Acerenza

Acerenza è uno dei “Borghi più belli d’Italia”, denominata “città cattedrale” per l’imponente tempio che troneggia al centro del borgo antico, dedicato a Santa Maria Assunta e a San Canio (XI-XIII sec.). Come vi fosse “adagiata” sorge su di una rupe, racchiusa tra il fiume Bradano e il torrente…

Leggere di più

Atella

A vederla, Atella sembra quasi appostata sull’altura da cui domina e scruta la valle di Vitalba, nel cuore del Vulture Alto Bradano. Una volta qui il visitatore arricchisce la propria conoscenza per gli importanti rinvenimenti archeologici e il bel centro abitato, sede di meravigliose architetture…

Leggere di più

Banzi

Un’atmosfera mistica avvolge il comune di Banzi che sorge al centro dell’alta Valle del Bradano, disposta su un’altura sul corso del torrente Fiumarella. Infinite ragioni possono attirare l’attenzione del visitatore curioso: la storia del borgo, dove si possono ammirare i resti dell’Abbazia…

Leggere di più

Barile

Molto caratteristico, Barile è uno dei paesi lucani di origine arbëreshe (greco-albanese), di cui da secoli si conservano lingua, tradizioni e culti religiosi. A nord della Basilicata, nell’area del Vulture, Barile ha una suggestiva collocazione, posto su due colline separate da un burrone.…

Leggere di più

Cancellara

Al visitatore che vi giunge per la prima volta Cancellara appare come un presepe che, soprattutto al tramonto, puntellato di lucine, trasmette una sensazione di serenità e accoglienza. Il borgo del paese sorge su una collina dalla quale fa capolino il castello baronale, nei cui pressi svettano le…

Leggere di più

Forenza

Luogo ricco di storia e leggenda, circondato da boschi e terre fertili, finestra su paesaggi indimenticabili, Forenza sorge nel cuore del Vulture, su una collina nella valle del Bradano, a nord dell’Appennino Lucano. Il colle su cui è adagiato il delizioso centro abitato della provincia di Potenza…

Leggere di più

Genzano di Lucania

Genzano di Lucania è un antico insediamento romano aggrappato ad uno sperone da cui è possibile ammirare un paesaggio incantevole sull’alta Valle del Bradano. Il paese e i suoi dintorni custodiscono architetture di pregio come la “Fontana Cavallina”, sulla cui sommità spicca una scultura della dea…

Leggere di più

Ginestra

In questo piccolo borgo, posto su un colle dal dolce pendio, risuonano le voci dei suoi abitanti che parlano prevalentemente la lingua albanese, per non tradire le sue origini arbëreshë, aspetto peraltro comune a quelle di altri due paesi lucani del Vulture: Barile e Maschito. Il delizioso borgo di…

Leggere di più

Lavello

È uno dei comuni della splendida area del Vulture e in esso si concentrano diversi luoghi di interesse storico-artistico che testimoniano le sue antiche origini. La storia di Lavello è legata all’epoca della denominazione normanna, cui risale il castello, oggi sede del comune, ma a rendere degno di…

Leggere di più

Maschito

Maschito è uno dei paesi arbëreshë della Basilicata, insieme a Barile e Ginestra, nell’area nel Vulture Alto Bradano, e a San Costantino Albanese e San Paolo Albanese, entrambi nel Parco del Pollino. Una delle caratteristiche di questo splendido paesino è proprio l’utilizzo della lingua albanese…

Leggere di più

Melfi

Melfi è la città federiciana per eccellenza, all’estremo nord della Basilicata, nella provincia di Potenza e nel cuore del Vulture, vulcano ormai spento. L’Imperatore Federico II di Svevia scelse il castello normanno svevo come residenza estiva e nelle foreste del Vulture praticava la falconeria,…

Leggere di più

Montemilone

Nella splendida cornice dell’area Vulture Alto Bradano sorge il comune di Montemilone, fra le ondulate colline a pochi chilometri dal confine con la Puglia. Antichi portali in pietra, balconate in ferro battuto, caratteristiche casette ed edicole sacre disseminate in diversi punti sono i segni di…

Leggere di più

Oppido Lucano

Oppido Lucano è uno scrigno di preziosi tesori religiosi, archeologici e naturali, venuti alla luce nel corso di interessanti scavi archeologici. Un paese dalle origini antiche, “raccontate” dai numerosi reperti appartenuti ad una necropoli risalente a VI e IV secolo a. C., rinvenuti sul monte…

Leggere di più

Palazzo San Gervasio

Nel suo nome è impressa la sua storia: “Palatium Sancti Gervasii”, rimanda infatti al palazzo fatto edificare dall’Imperatore di Svevia Federico II. In paese è intensa la percezione della simbiosi tra il borgo e il palazzo e forte è il connubio tra storia, cultura e arte che rendono il paese meta…

Leggere di più

Rapolla

Città delle cantine e delle acque termali, Rapolla è un piccolo centro del Vulture Melfese dalle infinite risorse. Vale la pena prevedere una sosta in paese, passeggiare per le strette e suggestive stradine in ripida ascesa verso la sommità del colle, fino a raggiungere la duecentesca cattedrale,…

Leggere di più

Rapone

Il nuovo e il vecchio si incontrano a Rapone, nell’impianto architettonico e nelle tradizioni. Alla ricca storia custodita nel centro storico infatti si alterna la veste più moderna degli edifici che hanno ampliato l’antico abitato di impianto medioevale, impreziosito da palazzi seicenteschi a loro…

Leggere di più

Rionero in Vulture

Ai piedi del Monte Vulture, Rionero in Vulture, nella provincia di Potenza, è circondato da un territorio ricco di bellezze naturali, ha dato natali a personaggi illustri ed è uno dei centri dell’Aglianico del Vulture Doc. La storia dell’esuberante comune di Rionero è legata alle figure del…

Leggere di più

Ripacandida

Come una sentinella Ripacandida scruta dal colle roccioso su cui sorge lo splendido paesaggio dominato dal Monte Vulture, vulcano spento che dà il nome ad una delle aree più suggestive della Basilicata. Mentre si percorrono le stradine del paesino abbarbicato su una “bianca rupe”, da qui…

Leggere di più

Ruvo del Monte

Storia e tradizioni aleggiano nel borgo di Ruvo del Monte, antica città sannita, nell’area nord occidentale della Basilicata, il Vulture Melfese. Le sue antichissime origini sono testimoniate dagli scavi archeologici condotti sulla collina che sovrasta il paese, facendo emergere necropoli di…

Leggere di più

San Chirico Nuovo

Nell’antico borgo di San Chirico Nuovo si respira aria di autenticità, in esso scorrono sotto gli occhi curiosi del visitatore ringhiere e inferriate in ferro battuto, alcuni dalla fattura più semplice altri più elaborata, segno di un’attività artigianale molto consolidata nel passato. L’antichità…

Leggere di più

San Fele

Storia, tradizioni, natura incontaminata e preziosi luoghi sacri impreziosiscono il borgo di San Fele, piccolo comune dell’area del Vulture, in provincia di Potenza. Sorge a nord della Basilicata lungo le pendici del Monte Castello e del Monte Torretta e il suo nome è legato a San Giustino de…

Leggere di più

Tolve

Tolve è uno dei principali centri di spiritualità della Basilicata e delle regioni limitrofe per l’intensa devozione alla figura di San Rocco, venerato il 16 agosto e il 16 settembre. Il paese, così, è meta di migliaia di pellegrini che ogni anno, per lo più a piedi, raggiungono il santuario…

Leggere di più

Venosa

Patria del poeta latino Quinto Orazio Flacco (Venosa, 8 dicembre 65 a.C. – Roma, 27 novembre 8 a.C.) e del madrigalista rinascimentale Carlo Gesualdo Di Venosa (Venosa, 8 marzo 1566 – Gesualdo, 8 settembre 1613), è uno dei Borghi più belli d’Italia. Venosa è una splendida città, in cui il tempo…

Leggere di più

(English) Churches on the Plain

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Britannico. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva. Among the churches located in the historical centre and along the…

Leggere di più

(English) Rupestrian Churches

Ci spiace, ma questo articolo è disponibile soltanto in Inglese Britannico. Per ragioni di convenienza del visitatore, il contenuto è mostrato sotto nella lingua alternativa. Puoi cliccare sul link per cambiare la lingua attiva. The Parco della Murgia Materana, also known as the Historical Natural…

Leggere di più

Accettura

Accettura è uno dei meravigliosi borghi che ricadono all’interno del Parco di Gallipoli Cognato e delle Piccole Dolomiti Lucane. Completamente circondato dal verde, questo comune della provincia di Matera è scrigno di tradizioni e ricchezze naturali che lo rendono noto anche al di fuori dei confini…

Leggere di più

Bella

Nel cuore del Marmo Platano Melandro sorge il comune di Bella, circondato da una natura incontaminata nella quale si distingue, da qualunque prospettiva, il castello aragonese attorno al quale si raggruppano le case colorate del nucleo abitato. Il paese sorprende il visitatore anche per i diversi…

Leggere di più

Brindisi Montagna

Il territorio di Brindisi di Montagna è la location di uno dei grandi attrattori lucani: il cinespettacolo “La Storia Bandita”, un “film dal vivo” sulla storia delle insorgenze antinapoleoniche e del brigantaggio meridionale nel periodo risorgimentale. Il borgo medioevale è situato in posizione…

Leggere di più

Castelsaraceno

“Castrum Saracenum”, roccaforte saracena, c’è tutta la sua storia nel nome di Castelsaraceno, splendido borgo che sorge alle pendici del monte Alpi, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, immerso nella natura incontaminata. Lontani dal frastuono della quotidianità ci si perde nel suo centro…

Leggere di più

Cinema nei sassi di Matera

Il fascino del paesaggio e la suggestività dei luoghi hanno reso Matera un naturale set cinematografico, location ideale per registi italiani e stranieri, a partire dagli anni ’50, fino ad oggi e nel futuro, il cinema nei sassi di Matera rende la Basilicata una ideale “casa” del cinema. Nel ’49…

Leggere di più

Enogastronomia a Matera

Piatti della tradizione impreziositi da professionisti del sapore caratterizzano la cucina di Matera in cui predominano i prodotti della terra. Un trionfo del gusto e dell’olfatto! La cucina materana conserva con orgoglio i tratti più antichi delle pietanze proposte grazie anche alla genuinità dei…

Leggere di più

I sassi di Matera

I Sassi di Matera

Due anfiteatri naturali scavati nella roccia, il Barisano, a nord ovest, e il Caveoso, a sud, con al centro la Civita, il nucleo più antico dell’abitato, i Sassi di Matera dal 1993 sono Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Questo rincorrersi di viuzze e scale, archi e ballatoi, ampie terrazze e…

Leggere di più

Le chiese di Matera

Intorno all’area dei Sassi ci si imbatte in luoghi di culto, le chiese di Matera, dalle pregevoli architetture, in cui sono custoditi elementi preziosi come tele, statue ed elementi sacri di straordinaria bellezza. Tra le chiese che insistono all’interno del centro storico e lungo gli spazi che…

Leggere di più

Le chiese rupestri di Matera

Chiesa rupestre Santa Maria De Idris Chiesa rupestre San Pietro Barisano Chiesa rupestre di…

Leggere di più

Le chiese sul piano di Matera

La chiesetta della Madonna del Carmine La chiesa di Santa Lucia La chiesa di Santa Chiara…

Leggere di più

Le origini di Matera

Le origini di Matera risalgono ad un tempo lontano, che va dalla preistoria alle varie età dei metalli fino all’avvento del Cristianesimo. Matera è considerata una delle città più antiche del mondo, come testimonia il ritrovamento di alcuni insediamenti a partire dall’età paleolitica, i quali…

Leggere di più

Matera

Una città senza tempo, Capitale europea della cultura 2019 Lasciarsi andare, seguire l’istinto, perdersi nei labirinti di pietra, nei luoghi in cui il lineare fluire del tempo smarrisce la sua traiettoria. E poi cogliere il fascino di un racconto antichissimo e avvicinarsi alle nostre radici più…

Leggere di più

Il Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola”

Musei e contenitori culturali

Capitale Europea della Cultura per il 2019, Matera è ricca di musei e contenitori culturali ricavati nei Sassi, gli antichi rioni in tufo Patrimonio dell’Umanità dal 1993. I Musei disseminati lungo le principali strade della Città dei Sassi sono numerosi e diversi tra loro, custodi di archeologia,…

Leggere di più

Natura e Parchi a Matera

Natura e cultura a Matera si incontrano in Parchi dalla bellezza unica in cui è possibile praticare attività all’aria aperta o assistere ad eventi a tema. Il rapporto uomo natura, nel territorio materano, ha la sinuosità del Parco Regionale Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del…

Leggere di più

Outdoor a Matera

La natura come cornice e la passione per attività e divertimento all’aria aperta fanno del territorio materano una sorta di palestra a cielo aperto per l'outdoor. Un allenamento per il corpo e per lo spirito. Nel territorio materano la natura può avere diverse declinazioni, tutte in grado di…

Leggere di più

Scopri gli itinerari di Matera

"I DUE RIONI SASSI: CAVEOSO E BARISANO" "IL “PIANO” E IL CENTRO STORICO" "NEI DINTORNI DI MATERA: DAL PARCO DELLA MURGIA ALLA CRIPTA DEL PECCATO ORIGINALE"

Leggere di più

Storia di Matera

Affascinante e complesso, la storia di Matera affonda le sue radici in tempi lontani e rivive nel suo presente, espressione di una storia che ha visto l’intersecarsi di fasi e civiltà, stili e culture diverse. La storia di Matera ha inizio nel Paleolitico – le cui tracce sono state rinvenute…

Leggere di più

Abriola

Abriola è il paese di San Valentino, Patrono degli Innamorati, composto da un insieme di strette stradine e inattesi belvedere, incastonato in un paesaggio suggestivo caratterizzato da costoni rocciosi scoscesi. Sorge a oltre 900 metri di altitudine, da cui si godono panorami mozzafiato in un…

Leggere di più

Acerenza

Acerenza è uno dei “Borghi più belli d’Italia”, denominata “città cattedrale” per l’imponente tempio che troneggia al centro del borgo antico, dedicato a Santa Maria Assunta e a San Canio (XI-XIII sec.). Come vi fosse “adagiata” sorge su di una rupe, racchiusa tra il fiume Bradano e il torrente…

Leggere di più

Albano di Lucania

Il borgo di Albano di Lucania si svela a poco a poco tra la Rocca del Cappello e la Sedia del Diavolo, enormi monoliti che ne sovrastano i suggestivi panorami, incastonato com’è sul Monte San Leonardo, uno dei picchi delle splendide Dolomiti Lucane. Nel suo centro storico si percepisce ancora…

Leggere di più

Aliano

Aliano è il paese dei Calanchi e del confino di Carlo Levi, immerso in un paesaggio suggestivo e lunare, anche per questo rientra tra “I borghi autentici d’Italia”. “Spalancai una porta-finestra, mi affacciai a un balcone, dalla pericolante ringhiera settecentesca di ferro e, venendo dall'ombra…

Leggere di più

Anzi

Fino al IV secolo a. C. abitato dall’antico popolo degli Enotri, Anzi sorge alle falde del monte Siri e rientra nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese. Una volta qui, il visitatore è rapito dalla forte suggestività dello spettacolo offerto dalle case addossate l’una…

Leggere di più

Armento

Armento è un piccolissimo comune posto su un’altura nella valle del torrente Armento e rientra nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese. Intorno al VI secolo a. C. è stato un importantissimo centro con il nome di Galaso, come riferisce il geografo Strabone, e la sua storia è…

Leggere di più

Atella

A vederla, Atella sembra quasi appostata sull’altura da cui domina e scruta la valle di Vitalba, nel cuore del Vulture Alto Bradano. Una volta qui il visitatore arricchisce la propria conoscenza per gli importanti rinvenimenti archeologici e il bel centro abitato, sede di meravigliose architetture…

Leggere di più

Avigliano

Architetture di epoche diverse caratterizzano il centro storico di questo vivacissimo paese della provincia di Potenza, calato in una cornice di paesaggi e scorci suggestivi. Un dialetto dal suono inconfondibile e caratteristico, sapori unici, come quello del noto Baccalà, la cordialità della…

Leggere di più

Balvano

Del centro abitato di Balvano a colpire sono le fantasiose architetture in cemento a vista con infissi bizzarri a colori forti e comignoli quasi da fiaba. Una scelta mirata, probabilmente, a dimenticare, per quanto possibile, il clima di distruzione e dolore provocato dal terremoto del 1980.…

Leggere di più

Banzi

Un’atmosfera mistica avvolge il comune di Banzi che sorge al centro dell’alta Valle del Bradano, disposta su un’altura sul corso del torrente Fiumarella. Infinite ragioni possono attirare l’attenzione del visitatore curioso: la storia del borgo, dove si possono ammirare i resti dell’Abbazia…

Leggere di più

Baragiano

Una volta a Baragiano, nel cuore del Marmo Melandro, area dominata dal verde intenso di boschi di cerri, faggi e abeti, ci si sente parte integrante dell’archeologia lucana. Nella località Toppo Sant’Antonio, ha sede il sorprendente Archeoparco del Basileus, ideato sul luogo in cui sono stati…

Leggere di più