La Basilicata, con circa il 30% dell’intera superficie regionale di aree naturali protette, è un’originale “palestra” a cielo aperto perfetta per praticare attività outdoor, adatta agli amanti di gite, escursioni e itinerari, ma anche ad appassionati di prestazioni audaci.

Soddisfa le esigenze e le passioni di ogni “atleta” alla ricerca di nuove sfide e piacevoli sensazioni tra piste da sci, ponti tibetani, strade ferrate, campi da golf e centri velici oltre alle aree naturali adatte ad ogni tipo di sport.

Interessante e stimolante, l’offerta outdoor della Basilicata è davvero ampia: luogo ottimale sia per passeggiate a piedi, in bike e in mountain bike oppure escursioni a cavallo, parapendio, orienteering, è possibile anche praticare attività più impegnative come arrampicate su coste rocciose, rafting e torrentismo.

Da non perdere le occasioni di “volare” sulle Dolomiti Lucane con il “Volo dell’Angelo” e nel Parco Nazionale del Pollino, con il “Volo dell’Aquila” a San Costantino Albanese.

Non manca l’offerta per i più piccoli: puro divertimento e occasione di apprendimento sono garantiti all’interno dei Parchi Avventura presenti su tutta la regione.