L’affascinante riserva regionale Abetina di Laurenzana è una delle aree protette della Basilicata e rientra all’interno del territorio del comune di Laurenzana, nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese.

La riserva si estende su una superficie di 330 ettari ed è caratterizzata da diverse specie vegetali, tra le quali predomina il raro abete bianco, oltre ad esemplari di faggi e querce.

L’area è popolata anche da numerosi animali come il lupo e il gatto selvatico, la lepre, il ghiro e il quercino, né mancano anche volatili, quali il nibbio reale, lo sparviero, la poiana e il gheppio.

La riserva è aperta tutto l’anno e per questo consente visite guidate anche a scolaresche provenienti dalla Basilicata o da altre regioni.