A pochi km da Matera, lungo l’Appia Antica, in località Pietrapenta, si trova la più antica e suggestiva testimonianza dell’arte rupestre del Mezzogiorno d’Italia: la Cripta del Peccato Originale, una grotta adibita a chiesa nel IX secolo dai monaci benedettini, completamente affrescata dalla sapiente mano del “Pittore dei fiori di Matera”. Riscoperta nel lontano maggio del 1963 da un gruppo di giovani appassionati materani, da ricovero per greggi La Cripta del Peccato Originale è diventata una delle tappe imperdibili nella visita alla Città dei Sassi. Definita la “Cappella Sistina” della pittura parietale rupestre per il ciclo di affreschi raffigurante il tema della Creazione e del Peccato Originale, la Cripta si “offre” in maniera innovativa al visitatore attraverso un percorso audio sostenuto da un intervento “sapiente e discreto” di light design che nel svelare la rilevanza artistica delle sue illustrazioni ne racconta la storia, in un mix di emozioni, spiritualità e cultura.

La Cripta del Peccato Originale si visita solo con la prenotazione.

Per informazioni: info@criptadelpeccatooriginale.it oppure www.criptadelpeccatooriginale.it

Per ricevere assistenza contattare il numero +39 3203345323 nei seguenti giorni e orari:

dal 15 al 31 marzo, dal martedì alla domenica, ore 10.00 – 18.00;
dal 1° aprile al 30 settembre, dal martedì alla domenica, ore 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.30;
dal 1° ottobre al 14 marzo, dal martedì alla domenica, ore 10.00 – 13.30

Le visite si svolgono dal martedì alla domenica nei seguenti turni:

ore 9.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 9.30

ore 10.30: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 11.00

ore 12.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 12.30

ore 15.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 15.30

nel periodo da Aprile a Settembre anche
ore 16.30: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 17.00

ore 18.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 18.30

 

 

 

SCOPRI TUTTO SU BASILICATA EMOTION 2014
emotion 2014