Natura e cultura a Matera si incontrano in Parchi dalla bellezza unica in cui è possibile praticare attività all’aria aperta o assistere ad eventi a tema.

Il rapporto uomo natura, nel territorio materano, ha la sinuosità del Parco Regionale Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano, dal 1993 Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme agli antichi rioni dei Sassi, e l’immensità della Riserva regionale di San Giuliano. Entrambi rappresentano l’anima verde e al contempo aspra del paesaggio materano.

La natura come cornice e la passione per attività e divertimento all’aria aperta fanno del territorio materano una sorta di palestra a cielo aperto per l’outdoor.

Un allenamento per il corpo e per lo spirito. Nel territorio materano la natura può avere diverse declinazioni, tutte in grado di coinvolgere e animare ogni spazio verde, sfruttandone le peculiarità, con iniziative ad ampio respiro che spaziano da attività culturali, in senso più generale, ad altre più specifiche di ispirazione musicale e letteraria.

Dal trekking, alle passeggiate in completo relax, fino alle escursioni e alle visite guidate, tutto questo accade in occasione di eventi come Parco Murgia Festival, Naturarte: sui sentieri dei parchi della Basilicata o Gezziamoci a Matera. Tra il Parco della Murgia Materana e la Riserva Naturalistica Oasi San Giuliano, gli amanti dell’aria aperta hanno solo l’imbarazzo della scelta!