Nel 2014 è stato proclamato “Teatro storico lucano” ed è annoverato tra le eccellenze artistiche regionali.

Non sfugge all’attento visitatore che il teatro dedicato al musicista potentino, Francesco Stabile, è stato costruito (1857) a immagine del teatro San Carlo di Napoli.

Nonostante numerosi restauri, l’edificio ha conservato le decorazioni originarie che, insieme alle armoniose strutture interne, lo rendono un gioiellino del suo genere.

La platea, tre ordini di palchi e il loggione racchiudono l’orchestra e il palcoscenico sul quale, nel corso dell’anno vanno in scena molte iniziative culturali di spicco della città e rassegne teatrali.