La scuola media di Anzi nel programma “Mission X” della Nasa
il Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata, in collaborazione con il Comune di Anzi(PZ) ha coinvolto l’Istituto comprensivo “V.Alfieri” sede di Anzi nel progetto “Mission X 2016” organizzato dalla NASA a livello internazionale con l’adesione di 30 diverse nazioni di tutto il mondo. In Italia, il programma è coordinato dall’Agenzia Spaziale Italiana.
L’obiettivo del progetto “Mission X 2016”, è “essere in ottima forma”. Il progetto coinvolge in Italia oltre 1900 studenti, divisi in 89 team guidati da più di 170 insegnanti.
Il programma promuove lo sviluppo e le conoscenze della forma fisica corretta come quella degli astronauti. Avere una buona condizione fisica è un requisito fondamentale per gli astronauti, che devono allenarsi quotidianamente per restare in forma durante la loro permanenza nello spazio. La loro dieta sulla Stazione Spaziale Internazionale è attentamente pianificata; altrettanta cura viene dedicata alla loro alimentazione quando sono a terra. Il progetto prevede attività ludiche di addestramento psico-fisico, la promozione corretta dell’alimentazione e planing di sviluppo scientifico, si vuole proporre uno stile di vita corretto seguendo gli addestramenti e le indicazioni delle più importanti agenzie spaziali.
Il team di Anzi nome in codice Orione sarà coordinato dagli insegnanti di scienze, educazione fisica, inglese e potenziamento con la supervisione di un membro dell’equipe scientifica del Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata. I ragazzi saranno organizzati in squadre e si sfideranno in visione dell’evento finale con i team di tutto il mondo.