Il MUSMA racconta la storia della scultura italiana e internazionale, dalla fine del 1800 ad oggi. Unico museo in grotta al mondo e principale spazio allestitivo italiano interamente dedicato alla scultura, l’originale Museo ha sede nello splendido Palazzo Pomarici, o Palazzo delle Cento Stanze (XVII sec.), che domina sul Sasso Caveoso. La collezione esposta unisce donazioni alla Fondazione Zétema di Matera, ente promotore, da parte di artisti, collezionisti, gallerie, critici d’arte. Al piano inferiore dell’edificio le opere sono disposte in tre cortili, in sette grotte scavate nel tufo e nelle Sale della Caccia. Al piano superiore il percorso si snoda in dieci sale. Questo consente al visitatore di sperimentare una straordinaria integrazione tra gli ambienti secolari “cavati” dall’uomo e la scultura contemporanea.

 

www.musma.it