La città dell’Utopia e il paesaggio fiabesco delle Dolomiti Lucane
Campomaggiore (PZ), Castelmezzano (PZ), Dolomiti Lucane

Visita guidata di un’intera giornata.

MATTINA: Arrivo a Campomaggiore vecchio e visita della città fantasma che fu abbandonata nel 1885. Ai piedi delle Dolomiti Lucane si trova il comune più piccolo della Basilicata, la Città dell’utopia, il sogno infranto del conte Rendina. L’idea ambiziosa di costruire un paese nel quale non esistesse povertà. Fa da padrone il palazzo baronale, un relitto maestoso che si erge imponente tra i resti delle antiche abitazioni. Ore 13:00 Pranzo in agriturismo convenzionato con il seguente menù: pasta al pomodoro, cotoletta, patatine fritte, dolce e acqua minerale.

POMERIGGIO: Arrivo a Castelmezzano situato nel cuore delle Dolomiti Lucane. Appare al visitatore come un presepe a grandezza naturale. L’itinerario prevede la visita al belvedere a cui ammirare le bizzarre sagome delle Dolomiti Lucane modellate da vento e gelo. Salita a piedi per raggiungere i ruderi del castello normanno dove ancora oggi si nota la scalinata scavata nella vetta utilizzata come torre d’avvistamento. Rientro e fine dei servizi.

 

Info:

  • Durata 1 giorno
  • Organizzazione Tecnica: Minutiello Viaggi
    di Lucaniatours soc.coop.arl
    c.so Vittorio Emanuele II n°10
    85029 Venosa (PZ)
    tel 0972 32569
    cell 333 9974622
    minutielloviaggi@virgilio.it
    www.minutielloviaggi.com