Nella cripta della Collegiata di Santa Maria Maggiore, a Tursi, nel cuore del rione Rabatana, l’antico borgo, si può ammirare il Presepe in Pietra del XVI secolo. Altobello Persio da Montescaglioso ha plasmato la materia per dare forma e colore alla Sacra Famiglia.

Una raffigurazione suggestiva, in cui sono custodite  anche altre importanti espressioni di arte sacra come un crocifisso ligneo del XV secolo, un sarcofago con uno stemma raffigurante San Giorgio e un’acquasantiera del 1518.