Matera accoglie le iniziative che si terranno nei due musei di Matera, Città Capitale Europea della Cultura 2019, in occasione delle festività natalizie.

Di seguito il programma degli appuntamenti che si svolgeranno a Matera il 21 e 22 dicembre 2018.

Il circuito museale ACAMM [Aliano, Castronuovo di Sant’Andrea, Moliterno e Montemurro] esporrà al Museo di Palazzo Lanfranchi, Sala delle Arcate, con una mostra sulla rete.

L’appuntamento è Venerdì 21 dicembre 2018 alle ore 19.00. La mostra rimarrà visitabile fino al 27 gennaio 2019. Intende presentare al pubblico, proprio nel momento più importante dell’avvio di Matera – Basilicata 2019, le quattro realtà culturali che hanno costituito la rete ACAMM.

ACAMM nasce nell’autunno 2016, da un’intuizione dello storico dell’arte Giuseppe Appella e condivisa dalle Amministrazioni comunali e dalle Istituzioni culturali. La rete – presentata ufficialmente nel 2017 – mette a sistema e promuove, anche grazie ad un programma coerente e coordinato di importanti appuntamenti e manifestazioni, i patrimoni culturali dei quattro centri.

SEDIMENTAZIONI / occhi su Matera, Mostra fotografica di Luciano e Marco Pedicini.

Sabato 22 dicembre 2018, alle ore 18.00 il Museo di Palazzo Lanfranchi, Sala Pascoli ospiterà la mostra curata dalla direttrice del Polo museale Marta Ragozzino.

Essa si compone di 13 opere fotografiche in forma anche di dittici, trittici e polittici che rappresentano i “segni” di una millenaria civiltà, che non ha conosciuto soluzione di continuità dal paleolitico ai giorni nostri. Interpretati dalla sensibilità di due bravi fotografi (padre e figlio) detentori di uno dei più ricchi archivi fotografici di opere del meridione, e non solo, in prevalenza ubicate all’interno di collezioni museali.

Questa particolare attitudine a riprendere oggetti d’arte e reperti archeologici esposti nei musei ha portato, nel tempo, a definire i Pedicini “fotografi dei musei”.

L’ingresso è libero e la mostra rimarrà visitabile fino al 31 gennaio 2019, nelle ore di apertura del Museo.

Pierino e il lupo: Concerto/Fiaba musicale di Sergej Prokofiev

Sabato 22 dicembre 2018 alle ore 21.00 presso il Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola, Salone mostre si terrà il Concerto-Fiaba Pierino e il lupo.

L’opera seguirà gli arrangiamenti in jazz di Ettore Fioravanti, voce recitante Silvana Kuhtz. Fu scritta dal grande compositore russo Sergej Prokofiev nel 1936.

La versione jazzistica della favola è stata pensata anni fa dal batterista Fioravanti, con l’aiuto di Roberto Spadoni per piccola orchestra. A Matera si assisterà alla versione per quintetto (sax, clarinetti, vibrafono, contrabbasso e batteria) e voce recitante. Ampio spazio all’improvvisazione, testi poetici originali commentati in diretta dai musicisti e un multi-finale scritto dai bambini durante un laboratorio.

Per maggiori onformazioni si può visitare il sito del Polo Museale di Basilicata.