Nova Siri sarà Capitale della cultura il 9/10 maggio 2019 con il progetto “Siris, Bollita, Nova Siri…un viaggio nella storia.”, copodotto dal Comune di Nova Siri con Fondazione Matera Basilicata 2019 in collaborazione con: Pro Loco di Nova Siri, Ass. SUD “Gigi Giannotti, Ass. Musicarte.

Può una torta cambiare il destino di una persona? Sì, se si tratta di una leccornia senza tempo come il pastizzotto novasirese, prodotto alimentare tipico della tradizione a cui si ispira la Joe’s pie dello spettacolo teatrale che chiuderà in bellezza la giornata da capitale del comune di Nova Siri.

La torta di Joe, commedia brillante dal gusto retrò scritta da Elisabetta Tulli per la regia di Serena Mastrosimone e Gino Matrunola, presenterà al pubblico una storia di sorrisi e dolcezza, raccontando le vicende di un piccolo caffè di periferia in attesa della visita di una rinomata critica culinaria, interessata proprio all’ingrediente segreto che rende la Torta di Joe così speciale.

Ma prima di giungere a questo dulcis in fundo e assaggiare loro stessi il pastizzotto durante la rappresentazione, i visitatori di Nova Siri avranno modo di scoprire la città grazie a un itinerario storico- letterario che li guiderà per i vicoli del centro, di probabile origine bizantina, e nelle sale dei palazzi più antichi, allestite per l’occasione per rievocare la vita dei protagonisti della storia della città. Grazie alle parole portate in scena dagli attori delle compagnie teatrali della zona, Nova Siri si veste a festa perché le sue suggestioni, i suoni, gli odori, i sapori e i colori rendano il ricordo dell’esperienza vivo per lungo tempo nella mente dei partecipanti.

Collaborazioni: I. S. I. S. Pitagora di Montalbano sede di Nova Siri e I. C.” L. Settembrini” di Nova Siri.

Partecipazioni:
Scuola dell’infanzia paritaria ” Mastro Geppetto;
Banda Musicale “Città di Nova Siri – Ass. Don U. Trupa;
Grande Orchestra di Fiati Boleto, Città di Nova Siri; Rivota Popolo con la partecipazione di Gaetano Stigliano;
Le Zingare Lucane di Antonietta Tarantino e Mariella Pellegrino;
Coro Polifonico Monteverdi di Nova Siri direttore M. V. Corrado; Compagnia Teatrale “Castroboleto”; Compagnia Teatrale “Fuochi Fatui”;
Le Cantine: Cerrolongo di Battifarano; Taverna di Lunati; Siritide di Latronico;
Bontà Nostrane di T. Carone;
Osteria degli Ulivi di A. Chiurazzi.