Basilicata Winter in Blues IV edizione, ritorna l’appuntamento invernale con il blues dal vivo

Basilicata Winter in Blues IV edizione, ritorna l’appuntamento invernale con il blues dal vivo.

L’associazione culturale “Cross Roads” Pignola, ideatrice e curatrice del “Pignola in Blues”, per il quarto anno organizza l’edizione invernale del festival musicale tra i più apprezzati dagli amanti del genere. Non paghi della tre giorni estiva di Pignola, che si avvia alla XXVI edizione, gli organizzatori hanno pensato ad una serie di appuntamenti indoor che possano portare il blues e i suoi più celebri interpreti in diversi locali della regione.

Per il 2021/22 la direzione artistica della manifestazione ha pensato a tre serate in tre diversi comuni, dove si esibiranno altrettanti interpreti, quest’anno tutti americani.
Si inizia venerdi 10 dicembre presso la pizzeria “La Villa” di Pignola dove si esibirà “Demian Dominguez Band”, straordinario chitarrista rock blues argentino tra i più apprezzati in Europa e negli Stati Uniti.
Grande energia e spiccata personalità sono gli ingredienti principali dello show di Demian. Ha collaborato con artisti del calibro di Eric Sardinas, Jimmy Vaughan, Roy Rogers, Los Lobos, Javier Vargas. Sia il suo primo album, Devil by my side, al quale partecipa il bluesman di Chicago Bernard Allison, che il secondo Tattoo’d fish hanno raggiunto il top delle classifiche americane di blues. Il dvd Demian Band The Movie documenta il tour fatto in più di sei mesi in Germania, Spagna, Italia e USA. Il suo ultimo cd è Goin’ Ahead, del 2015.

Il secondo concerto avrà luogo venerdi 21 Gennaio al Canterville pub di Potenza dove suonerà “Niki Buzz Band”; chiude il cartellone la serata di venerdi 4 Febbraio al “Jaws” di Acerenza, dove si potrà assistere all’esibizione di “Shanna Waterstown Band”.

L’ingresso sarà come sempre gratuito ma soltanto ai possessori di green pass e su prenotazione da effettuare mediante la piattaforma Eventbrite.
Altre informazioni e curiosità sull’associazione e sugli eventi, visitando le pagine Facebook e Instagram dell’associazione e sul sito www.crossroadspignola.it.