Mostra “Between Sand and Sea: Solenne Fabre & Marilyn Sonneveld”

Between sand and sea locandina

DATA

18 Giugno 2022 - 18 Agosto 2022

ORA

Tutto il giorno

LUOGO

Galleria Alessandro Albanese
Alessandro Albanese arte contemporanea Via XX Settembre 25 Matera (MT)
Matera

CATEGORIE

Descrizione evento

La galleria Alessandro Albanese è lieta di ospitare nella sua sede a Matera la bipersonale dal titolo “Between Sand and Sea: Solenne Fabre & Marilyn Sonneveld”
Tra il Mar Tirreno, l’Adriatico e lo Ionio, si trova Matera, una città unica, fatta di abitazioni rupestri scavate nell’antico canyon attraversato dal torrente Gravina. Una città apparentemente calma ma ricca di storia e cultura. Un ambiente unico, tra il mare e la roccia, che ospita la mostra Between Sand and Sea, raccontando la storia di due artiste e il loro approccio alla pittura, alle forme ed ai colori.
Solenne Fabre (*1995, Francia) ha studiato all’Ecole des Beaux-Arts di Parigi nella masterclass di Tim Eitel. Abbastanza sorprendente poiché Tim Eitel è noto per il suo realismo figurativo e la pittura di Solenne è lontana da qualsiasi tipo di figurazione. Le sue composizioni astratte di colore e forma esplorano un universo vegetale. Fiori che sbocciano, paesaggi aridi: bianco, marrone, ocra, verde e marmorizzazione si mescolano a esplosioni di colore brillante, spesse pennellate dominano il suo stile. L’astrazione di Solenne ha una componente figurativa forte ma morbida e i suoi dipinti sono la versione contemporanea del plein air francese. Marilyn Sonneveld (*1990, Paesi Bassi) ha studiato alla Willem de Kooning Academy e aprirà nel 2023 una mostra alla Kunsthal di Rotterdam. Per il suo debutto in Italia, una nuova serie di olii su tela ed una scultura in vetro verranno esposti. La palette dei colori di Marilyn è coerente come Solenne, ma in toni completamente diversi: Blu e verde sono i colori dominanti e il suo stile oscilla tra figurazione e astrazione. Le sue tele sono piene di parti del corpo: mani, gambe, braccia che si intrecciano. I suoi personaggi senza genere e senza volto ci trascinano nella tela, cosa sta succedendo? A chi appartiene la mano? Chi ci volta le spalle? Litigano, ballano o si amano?
La mostra cerca di accostare lo stile di queste due giovani artiste che mettono in discussione le idee di astrazione e figurazione nella pittura contemporanea. Ma è una via di mezzo ciò che la mostra cerca di esplorare. Quando la figurazione diventa astrazione, quando l’immaginazione si sovrappone al presente. In qualche modo come in estate, quando “the blinking stars are dancing on the whitecaps”. (le stelle lampeggianti, danzano sui cappucci bianchi).
Sand and sea, sea and sand And the warm bright sun up there above Summer days, happy daysThe blinking stars are dancing on the whitecaps Crazy stars, they’ve had too many night capsI touch your hand, the hand that lies beside me Paradise can’t be far if you’ll guide me…..Frank Sinatra.

Sarà possibile visitare la mostra dal 18 giugno fino al 18 Agosto 2022 dalle h 10.00 alle h 12.00 e dalle h 16.00 alle h 20.30.

Dettagli

Gratuito: si
A pagamento: –

Info

Promosso da: Galleria Alessandro Albanese
Indirizzo: Via XX Settembre 25, 75100 Matera
Tel: 390835336775
Email: info@alessandroalbanese.it
Sitoweb: https://www.alessandroalbanese.it/

I prossimi eventi nella stessa categoria:

1 2 3 4