Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

29 Marzo 2018

Nella città angioina di Atella la Via Crucis si snoda lungo le suggestive vie e fra i visitatori viene scelto il “Cireneo” che, come i Vangeli riferiscono, aiutò Cristo a portare la croce. Il giovedì Santo la Via Crucis di Atella fa rivivere le fasi precedenti alla morte di Gesù: le tre cadute, l’incontro con la Madonna e quelli con la Samaritana che gli offre da bere, e con la Veronica che gli asciuga il viso. Tutto avviene nel centro storico, in un percorso ben definito in cui si alternano momenti molto sentiti dalla cittadinanza e da chiunque scelga di partecipare a un particolare esempio di storia e di cultura. Facendo tappa lungo diversi punti dalla cittadina si intraprende un viaggio che ripropone il processo a Gesù e il giudizio di Pilato, il quale, incoraggiato dal popolo, lo condanna a morte.

PRO LOCO VITALBA

MOB. +39 338 8864665 / +39 0972 715730

mrcoviello@gmail.com