Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

La Basilicata è davvero una bella scoperta: non solo Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, ma tutti i borghi lucani regalano grandi emozioni. Assaggiare prodotti tipici, lasciarsi incantare da maestosi castelli e imponenti cattedrali oppure praticare diversi sport all’aria aperta fanno della Basilicata una regione adatti a tutti. L’APT-Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, con il portale di promozione www.basilicataturistica.it e il network dei social media, fa conoscere le meraviglie di questa terra, promuovendo il suo territorio, la sua storia, la sua cultura e gli eventi.

 

In questa sezione sono descritte le modalità di gestione degli spazi attivati da Basilicata Turistica sui social media.

Di seguito una serie di indicazioni fornite agli utenti di questi canali, da rispettare per garantire una corretta e civile interazione. Coloro non rispetteranno questi suggerimenti si vedranno rimossi i p​ost o, nei casi più gravi, verranno segnalati a Facebook e alle altre piatteforme ove consentito.

 

Finalità

Basilicata Turistica utilizza Internet e i social media – Facebook, Twitter, YouTube, Instagram ecc. – per promuovere, valorizzare, informare, ascoltare e favorire il turismo in Basilicata, comunicando la sua cultura e il suo territorio. In questi spazi e con queste attività, Basilicata Turistica intende perseguire finalità istituzionali e di interesse generale e, nel contempo, condividere idee, valori ed emozioni.

Obiettivo prioritario di questa pagina è quello di raggiungere una utenza che si trasformi in potenziale viaggiatore per la Basilicata e quindi si rivolge principalmente ad un pubblico dei mercati interessati alla Basilicata. Per cui saranno cancellati commenti polemici e riguardanti la politica regionale o relativi ad argomenti non in linea con la promozione turistica.

 

I profili ufficiali attivati sui social media sono gestiti dall’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata

 

Contenuti

I profili social di Basilicata Turistica sono costantemente aggiornati con la pubblicazione di informazioni sul territorio, per far conoscere il più possibile le opportunità di viaggio, di vacanza e le attività che la Basilicata ha da offrire.

 

Regole di utilizzo

Basilicata Turistica si impegna a gestire spazi di comunicazione e dialogo all’interno dei propri profili nei diversi canali social, sostenendo la libertà di espressione e pensiero, ma chiedendo ai propri interlocutori – che hanno la possibilità di partecipare attivamente attraverso diverse forme di interazione (come, ad esempio, commenti o messaggi) – di osservare alcune regole:

  • Basilicata Turistica invita ad una conversazione educata, pertinente e rispettosa. Pertanto chiede a tutti di esporre la propria opinione con correttezza e misura, basandosi per quanto possibile su dati di fatto verificabili, e di rispettare le opinioni altrui.
  • Nei canali social ognuno è responsabile dei contenuti che pubblica e delle opinioni che esprime. Non saranno comunque tollerati insulti, volgarità, offese, minacce e, in generale, atteggiamenti violenti, non saranno tollerati commenti inseriti con il solo scopo di innescare polemiche né messaggi che offendano la dignità e l’immagine della Basilicata e dei suoi cittadini.
  • Non utilizzare insulti, parole disdicevoli o discriminatorie nei confronti di idee, sesso, razza, religione, espresse dagli altri utenti: questi commenti saranno rimossi senza alcun preavviso, come pure tutti i contenuti non in linea con le più comuni regole del pudore.
  • Evitare i dissensi personali che in rete possono trasformarsi in “fiammate” incontrollabili. È meglio non portare mai in un’area pubblica un dibattito privato, specialmente se polemico. Ed evitare di postare contenuti che esulano dall’attività di promozione turistica di questa pagina.
  • I contenuti pubblicati devono rispettare sempre la privacy delle persone. Vanno evitati riferimenti a fatti o a dettagli privi di rilevanza pubblica e che ledano la sfera personale di terzi.
  • Ogni discussione è legata ad un tema specifico e di interesse generale: occorre rispettarlo, evitando di allargare il confronto in modo generico e indiscriminato.
  • Non sarà tollerata alcuna forma di spam o di attività illegali.
  • Non sarà sostenuta alcuna forma inopportuna di pubblicità o promozione di interessi privati.
  • Non sono ammessi contenuti che violino il diritto d’autore né l’utilizzo non autorizzato di marchi registrati

 

Moderazione

La moderazione da parte dell’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata all’interno dei propri spazi avviene a posteriori, ovvero in un momento successivo alla pubblicazione, ed è finalizzata unicamente al contenimento, nei tempi e nei modi ragionevolmente esigibili, di eventuali comportamenti contrari alle norme d’uso sopra elencate.

In particolare, all’interno dei propri profili nei diversi canali social, Basilicata Turistica si riserva il diritto di:

  • non rispondere a commenti fuori luogo o inerenti ad affermazioni di soggetti politici e alle loro scelte
  • rimuovere commenti fuori luogo e/o non pertinenti allo spirito della pagina
  • rimuovere commenti non pertinenti ad un particolare argomento pubblicato (off topic) o replicati/inseriti al solo fine di intralciare la discussione
  • rimuovere contenuti volgari, diffamatori e/o calunniosi, contrari alla privacy e razzisti
  • rimuovere contenuti illeciti, contenuti che violino l’interesse di una proprietà legale o di terzi, contenuti di natura esclusivamente pubblicitaria o inseriti a semplice fine di propaganda politica, sindacale, religiosa
  • rimuovere spam e interventi inseriti ripetutamente
  • bloccare gli utenti che si rendano protagonisti di reiterate azioni nelle fattispecie sopra elencate, segnalando l’utente ai filtri di moderazione del social network ospitante
  • Segnalare alle autorità competenti eventuali comportamenti rilevanti sotto il profilo penale.

 

Privacy

Il trattamento dei dati personali degli utenti segue le policy in uso nelle diverse piattaforme utilizzate (ad es. Facebook, Twitter, Youtube, Instagram).

Nel caso di mancato rispetto delle linee guida sopra riportate o degli standard della comunità di Facebook (https://www.facebook.com/communitystandards/), si procederà a cancellare i contenuti senza preavviso, fatta salva la facoltà della tutela legale per le fattispecie lesive di diritti dell’APT o di terzi, o anche solo comportanti danni materiali o immateriali.

 

Contatti

Gli utenti possono rivolgere le loro domande e/o segnalazioni (ad esempio abusi o violazioni del copyright) a eventi@aptbasilicata.it

——————————————-

Questa policy è ispirata al Manifesto “Parole Ostili” anche nella sua declinazione relativa alla PA https://paroleostili.it/pubblica-amministrazione/