Teana: gli appuntamenti estivi con la tradizione teanese

Teana: un’estate che guarda alla tradizione. 

Il borgo lucano di Teana si prepara all’estate 2018. La Pro Loco ha promosso una serie di eventi che puntano sulla cultura teanese.

Si parte con la tradizionale Sagra dei Raskatelli di Miskiglio, il 4 agosto nel centro storico del paese.

L’evento giunto alla XXII edizione, valorizza il “rasckatiell di miskiglio”, uno dei piatti della tradizione del Parco Nazionale del Pollino, precisamente della “Valle del Serrapotamo”.

Ad oggi non esiste nessuna testimonianza scritta, ma dalla consuetudine attribuisce la nascita di questo piatto intorno al 1600. Il “rasckatiell di miskiglio” è una pasta fresca fatta a mano. L’impasto viene preparato con acqua e un miscuglio di farine. L’impasto così preparato viene “raschiato”, ovvero viene strisciato con le dita sulla spianatoia creando appunto il rasckatiello.

Questo piatto veniva definito come un piatto “di tutti i giorni”, che le donne, al ritorno dai campi, erano solite preparare. Di seguito i dettagli della manifestazione:

Ore 18.30 – Presentazione del volume “I Raskatielli di Miskiglio di Teana Sapore Antico da Riscoprire” c/o Sala Marino di Teana;
Ore 21.30 – Sagra dei Raskatielli di Misckiglio e il gruppo Zeketam in concerto c/o Piazza Umberto I.

Il 6 agosto spazio alla “Giornata della solidarietà”,

L’evento organizzato  in collaborazione con “Il Piccolo Principe” – Associazione di Volontariato Domenico Generoso – prevede:

Ore 09.30 – Laboratorio di Pasta Crepla – Sala Marino di Teana;
Ore 16.30 – “La Partita del Cuore” – Quadrangolare di Beneficenza;
Ore 18.30 – Spettacolo di Animazione per bambini.

Il 12 agosto è dedicato alla musica popolare con il Festival della Taranta.

Teana a partire dalle 22.00 ospiterà gli amanti della musica popolare. Gli ospiti dell’edizione 2018 sono Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana Mirko Gisonte Amarimai.

Per informazioni si può contattare la Pro Loco di Teana.