Nova Siri ospita l’XXI Edizione del Siris Festival il 7 e 8 agosto

Ritorna a Nova Siri il Siris Festival con due appuntamenti con la storia e la valorizzazione del patrimonio intangibile lucano. 

L’Associazione Culturale Sud “Gigi Giannotti” di Nova Siri presenta la XXI Edizione del Siris Festival. L’evento si svolgerà il 7 e 8 agosto. Hanno collaborato alla realizzazione del festival: la Pro Loco di Nova Siri, la Regione Basilicata e il Comune di Nova Siri.

Tre appuntamenti in programma per l’edizione ventunesima: Sotto Il Cielo di Bollita, l’8 Agosto, La Notte dei Briganti, il 10 Agosto e  La Notte di Aprilla il 17 agosto. 

L’Evento “Sotto il cielo di Bollita” (8 agosto) giunto alla III edizione, si avvale per il primo anno del prestigioso patrocinio del MiBact. Rientra così nelle manifestazioni dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018. E’ inserito, inoltre, nell’elenco dei beni culturali intangibili della Regione Basilicata.

L’itinerario teatralizzato porterà i visitatori a intraprendere un viaggio nella Nova Siri dell’arte, della cultura e la tradizione. Si racconterà la storia e la vita dei personaggi che hanno caratterizzato il paese. Il centro storico di Nova Siri si lascerà ammirare in una cornice ancora più suggestiva e unica, di notte. Qui gli ospiti ascolteranno le vicende di alcuni personaggi legati alla storia del paese e che si sveleranno ai presenti.

Il programma della serata sarà così composto: 
  • Itinerario teatralizzato “A spasso sotto il cielo di Bollita”, testo e Regia di Mariadele Popolo, a cura del Gruppo Giano Teatro;
  • Animazione del percorso a cura di Altilia Stupor Mundi, gruppo di Sbandieratori e Musici di Altamura;
  • “Corteo Storico” in costumi d’epoca e “Danze Storiche”, a cura di La Marchesana di Laterza;
  • Banchi didattici di antichi mestieri e Luna park medievali, curati dall’Associazione La Ribeca di Castellaneta;
  • Percorso musicale affidato alle sonorità del “Trio Rag” di Nova Siri;
  • Artisti di strada e spettacolo di fuoco “Ignifera” della Compagnia Centiforme,  completeranno il percorso.

La Figura centrale, per tutta l’ora e mezza circa di vera emozione, la figura del professore Gigi Giannotti.

Il 10 agosto sarà la volta de “La Notte dei Briganti”.

Giunto alla X edizione, l’evento prevede un Percorso teatralizzato dal titolo “Briganti e Brigantesse” (testo e regia di Giulia Guida e a cura della Compagnia di Teatro “I Fuochi Fatui” di Nova Siri, con le musiche di Marenza & Co.).

A Nova Siri, in un suggestivo e scenografico centro storico, lo spettatore viene accompagnato in un vero e proprio viaggio nelle terre lucane tra il 1799 ed il 1861, arrivando al 1900.

Le attività proposte durante il percorso a tema 1900 saranno animate da:
  •  Artisti di strada che animeranno il percorso: spettacolo di bolle “Una bolla tira l’altra” a cura della Compagnia Centiforme, statute viventi, micromagia, clown, estemporanea d’arte a cura di Vittorio Vertone, Giulio Giordano, Antonio Palazzo, Bug, Enza Tricarico, completeranno il percorso;
  • Concerti musicali de “I Rivota Popolo” e dei “Ritmo Binario”; 
  • La Banda musicale “AMC Boleto”; 
  • Per i più piccoli il “Teatro dei Burattini”, racconterà la storia dei Briganti,
  • Saranno allestiti nei palazzi storici i Musei: Contadino e quello della Memoria.

Figura centrale, per tutta l’ora e mezza circa di vera emozione, Carmine Donatelli Crocco.

Durante le serate dell’8 Agosto e del 10 Agosto è possibile degustare il piatto tipico  “ A’ Trappitar” (nella Locanda di Bollita, l’8 Agosto, nella Locanda dei Briganti, il 10 Agosto).

L’appuntamento con La notte di Aprilla è venerdì 17 agosto sul lungomare di Nova Siri. L’evento è stato realizzato sotto la direzione artistica di Pasquale Chiaruzzi.

La serata prevede:

  • “Matera Wine Festival” – “MAGISTER BIBENDI: Simposio di-vino”: MasterClass: Degustazione guidata dei vini e l’educazione al bere consapevole del Consorzio Matera doc, Basilicata IGP, Grottino di Roccanova e Vini Biologici Certificati (ore 20.30);
  • “CONVIVIUM APRILLAE –  dei e uomini a banchetto” Workshop e Degustazioni Vini e prodotti tipici (ore 20.30);
  • “ARS GRATIA ARTIS”, canti simbosiali: Gruppo Sbandieratori e Musici “Rione S. Basilio” Oria ore 19,00,“Estemporanea d’arte” Vittorio Vertone e Giulio Giordano ore 21,30, “Artisti di strada”, Spettacolo di fuoco a cura dell’Associazione il Centiforme ore 21,30, Spettacolo di micromagia a cura di Cico ore 21,50,  “Musicamanovella” in concerto ore 22,30.

E’ previsto un servizio di navetta gratuito con partenza  dai Villaggi Turistici di Marina di Nova Siri.

Per tutte le informazioni sarà possibile consultare La Pro Loco di Nova Siri alla mail prolocodinovasiri@libero.it.