Matera: Lumen Social Light il 19 dicembre, i cittadini si fanno luce verso il 2019

Matera Capitale europea della cultura 2019 si illumina a festa per questo Natale ricco di grandi prospettive.

Il 19 dicembre, ultima tappa di avvicinamento alla cerimonia inaugurale del 19 gennaio, la città sarà animata da Lumen/Social Light. Il progetto dedicato alla luce mediante la reinterpretazione dell’antica tradizione delle luminarie e il coinvolgimento dei cittadini. Per dare vita a nuovi e virtuosi modelli di illuminazione pubblica.

A Matera verranno accesi 15 grandi puntatori luminosi.

I puntatori sono stati progettati dalla light designer Giovanna Bellini. Nello stile degli indicatori delle mappe digitali e costruiti grazie alla collaborazione di circa 600 cittadini. Durante i laboratori attivati in città a partire da ottobre.

Queste grandi architetture di luce verranno istallate nei luoghi che ospiteranno gli appuntamenti del programma di Matera 2019.

E saranno connesse attraverso oltre 3000 “bag-light”, borse luminose realizzate dai cittadini per “farsi luce”.  Per costruire percorsi luminosi anche in quegli spazi della città concepiti come anonimi e poco vissuti.

Grazie anche al sostegno di Enel e Calia Italia, Lumen e Social Light saranno parte degli interventi che andranno a “vestire” Matera per il 2019.

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la sezione del sito di Matera 2019 dedicara al progetto.