Solstizio d’Inverno presso “Petre de La Mola” sito Archeologico di M. Croccia di Oliveto Lucano, il 21 dicembre 2019

Il 21 dicembre 2019 ad Oliveto Lucano si festeggia l’ingresso della stagione fredda. Il Solstizio d’Inverno sarà osservato presso “Petre de La Mola” nel sito Archeologico di M. Croccia di Oliveto Lucano. Il sito archeologico M. Croccia è il luogo dove sarà possibile osservare il sole che si ferma, per qualche minuto, nella fenditura della roccia del Megalite (dalle ore 15,45).

Il fenomeno, ben noto agli antichi, attenti osservatori degli astri, passa del tutto inosservato ai giorni nostri. Motivo per cui la Pro Loco, su incarico dell’amministrazione comunale, ha organizzato l’evento per valorizzarne la sua importanza.

Il “solstizio” segna il giorno più corto dell’anno e l’inizio della stagione fredda. È anche il giorno in cui le ore della luce cominciano ad allungarsi rispetto a quelle delle tenebre. Poiché ritenuto un evento ricco di significati simbolici, le popolazioni antiche erano solite festeggiarne la ricorrenza.

Dopo l’osservazione il paese ospiterà una serie di manifestazioni musicali, culturali ed enogastronomiche.