Sorry, this entry is only available in Italian.

Estate 2021 a Satriano di Lucania

ESTATE SATRIANESE 2021

Il cartellone degli eventi tra teatro, giochi e musica

 SATRIANO DI LUCANIA – Teatro, libri, cinema, giochi e soprattutto tanta musica dal vivo nel programma degli eventi dell’estate satrianese 2021, promosso dall’amministrazione comunale e dalle associazioni locali.

Si parte con appuntamenti dedicati allo sport, con il torneo di beach volley dal belvedere di Piazza Satrianesi nel Mondo (fino al 31 luglio) e il torneo di bocce (2 agosto), e al teatro, con l’aperitivo di comunità (26 luglio) per accogliere gli artisti del Collettivo Teatro Popolare Poetico di Settimo Torinese vincitori della residenza artistica 2021 del progetto di residenza teatrale Re.Te.Ospitale, la rassegna per l’infanzia e la gioventù “Faccio Storie” (4 e 5 agosto) e il laboratorio teatrale per ragazzi “Minipolis” (chiusura il 21 agosto). Tutti gli eventi teatrali sono a cura della Compagnia Petra.

 Non mancheranno gli appuntamenti con il cinema sotto le stelle con il Cineforum (6, 19 e 22 agosto) dei ragazzi del Forum giovanile che ogni domenica mattina, presso il Bosco Spera, cureranno anche i laboratori di costruzione del Rumita dedicati a turisti e curiosi per scoprire come dare forma alla maschera satrianese dell’uomo albero.

 Il 7 e l’8 agosto in Piazza Umberto I torna il tradizionale appuntamento con la musica popolare del Lucania Etno Folk che quest’anno ospiterà prima gli Accipiter e poi la Taranta Tricarico Folk Band. A curare la due giorni musicale sarà come sempre la Pro Loco cittadina.

 Da non perdere anche gli appuntamenti sulla Torre di Satriano con l’Aperiforum con visita guidata al sito archeologico e apericena il 29 e 30 Luglio e poi la Notte di San Lorenzo con l’omaggio a Rino Gaetano a cura dell’associazione ATtivati.

 Torna l’estate, torna la grande musica a Satriano con gli Africa Unite, storica formazione del reggae made in Italy, che il 12 agosto presso il campo sportivo comunale saranno i super ospiti della rassegna “Musica in Corso – Memorial Antonio Langone” alla sua 17° edizione.

 Si continua con la musica dal vivo il 13 agosto, con i ritmi coinvolgenti tra ska, pizzica e musica leggera dei Crushki che aprono la quattro giorni a cura del comitato feste patronali. Il 14 arrivano in Piazza Umberto I i “Tree Gees” una delle più accreditate tribute band dei mitici Bee Gees nel mondo, formata dai musicisti di Gianni Morandi e con alle spalle una grande esperienza live fatta di oltre 700 shows, mentre la Street Band 4×4 girerà per le strade del borgo lucano intrattenendo in musica i satrianesi e i turisti.

 Il 15 Agosto arriva la band potentina “Drops Of Gems” che proporrà un ampissimo repertorio di classici del rock, mentre il 16 agosto, giorno di festeggiamenti per il Santo Patrono San Rocco, a partire dalle 21 il comitato feste proporrà un doppio concerto per soddisfare tutti i gusti con Marco Morandi che, in Piazza Umberto I, rievocherà i successi indimenticabili di Rino Gaetano mentre in Piazza Satrianesi nel Mondo la cover band 838 farà cantare tutti gli amanti degli 883 e di Max Pezzali.

 Il 20 e 21 Agosto spazio alla musica d’autore presso l’anfiteatro Porticelle dove si esibiranno il cantautore e polistrumentista lucano Matteo Zaccagnino accompagnato dai The Stoics e il giorno successivo Ninè Ingiulla & Virtuoso Artale in un imperdibile omaggio a Fabrizio De Andrè.

 Non mancheranno i momenti di gioco e divertimento con la serata quiz per tutta la famiglia del “Cervellone” (17 agosto), la caccia al tesoro per ragazzi (1° agosto) e il “Particolmurale” il gioco di caccia al particolare dei murales satrianesi del Forum giovanile.

Spazio anche gli appuntamenti culturali dedicati alla storia locale con gli “Incontri con l’autore” il 5 e 18 Agosto con protagonisti rispettivamente Nicola Pascale e il suo studio sulla storia delle confraternite a Satriano e lo splendido manuale “Cronache di Satriano e Pietrafesa” di Giuseppe Oliveto. Gli incontri saranno a cura del Consiglio Comunale dei Ragazzi che il 20 agosto organizza anche la “Giornata dei giovani per l’ambiente”.

 Da non perdere infine, ogni sabato e domenica, alle 10 e alle 17:30, le visite guidate garantite al museo a cielo aperto dei murales in compagnia di una guida esperta per scoprire storie e personaggi legati ai caratteristici dipinti murali e a Satriano.