Sorry, this entry is only available in Italian.

Al via la XXV edizione del Pignola in Blues.Venerdi 16 Luglio la prima serata.

Dove: Pignola

Quando: 16-17-18 luglio

Al via la XXV edizione del Pignola in Blues. Sebbene per il secondo anno in versione ridotta e con tutte le limitazioni imposte dalle misure anti covid, l’associazione Cross Roads non poteva rinunciare a celebrare un anniversario così importante. Venerdi 16 Luglio la prima delle tre serate di musica live. Sul palco nel prato antistante il ristorante pizzeria Le Fiamme, si esibiranno Caravaggio smart duo e Sax Gordon & Luca Giordano band seguiti, sabato 17 Luglio, da T-Roosters duo e Andrea Braido blues rock trio. Chiuderanno domenica 18 Luglio Ross Volta & Jaime Dolce e Noreda and her band. Ingresso come sempre gratuito ma su prenotazione da effettuare mediante la piattaforma Eventbrite. Si potrà decidere se godersi lo spettacolo in piedi sul prato o seduti al tavolo durante la cena. Il Caravaggio smart duo è formato da Renato Pezzano, chitarra e Dario Brienza, voce, armonica e cajon. A loro è affidata l’apertura del 25° della kermesse. Subito dopo sarà la volta di Sax Gordon e Luca Giordano band composta da Sax Gordon, sax e voce; Luca Giordano chitarra e voce; Abramo Riti, piano e hammond; Walter Cerasani, basso; Cesare Vincenti, tromba; Luca Di Giammarco, sax; Lorenzo Poliandri, batteria. Nessun’altro come Sax Gordon porta avanti e rinnova la grande tradizione americana del sassofono R&B.  Ha suonato nei dischi e dal vivo con grandi artisti tra cui Roomful of Blues, John Hammond, Sherman Robertson, Toni Lynn Washington, Solomon Burke, James Cotton, Junior Wells, Ben E. King, Hubert Sumlin, Sam Moore (of Sam & Dave), Johnny Johnson, Martha Reeves, Johnny Copeland, Charlie Musselwhite. Ha aperto concerti dei Rolling Stones, B.B.King e Neville Brothers. Direttore artistico della sezione Soul- Blues del Dubai Jazz Festival, ha ricevuto diverse nomination ai Blues Music Awards e ha pubblicato 5 dischi solisti. Il talento di Sax Gordon si unisce ad uno dei maggiori esponenti del Blues italiano ed europeo, Luca Giordano, affermato e stimato musicista internazionale. Diversi tour di successo e l’aumento di popolarità hanno attestato la qualità dei progetti con rispettati artisti come Sugaray Rayford, John Primer, Bob Stroger, Nora Jean Bruso, Kenny “Blues Boss” Wayne, Willie “Big Eye” Smith, Jimmy Burns, Toni Lynn Washington, Chris Cain, Carlos Johnson, Billy Branch, Eric “Guitar” Davis e Sax Gordon, per nominarne alcuni. Luca Giordano è riconosciuto come uno dei Top Blues Guitar Player a livello internazionale. Negli ultimi anni è inoltre diventato parte integrante della Band del profeta del Blues Mighty Mo Rodgers, con il quale ha registrato il disco “Griot Blues”, progetto in collaborazione con il musicista griot africano Baba Sissoko.   Per altre informazioni e curiosità sul Pignola in blues, le pagine Facebook e Instagram dell’associazione e il sito www.crossroadspignola.it .