Sorry, this entry is only available in Italian.

NaturArte 2021 riempie l’estate lucana con trekking, laboratori, concerti lungo i sentieri dei parchi lucani, in tutta sicurezza e nel rispetto della normativa anti-Covid. Dal 6 agosto necessario il greenpass per partecipare agli eventi.

NaturArte continua a impreziosire l’estate, lungo i sentieri dei Parchi della Basilicata, con un calendario ricchissimo, sotto la direzione artistica di Luigi Esposito. Da lunedì le attività si spostano dal Parco del Pollino al Parco dell’Appennino Lucano Val D’agri Lagonegrese: dal 26 luglio all’8 agosto più di 30 appuntamenti da non perdere tra i comuni di Brienza e Abriola. Trekking, laboratori, grandi Eventi musicali e teatrali che avranno come sfondo la natura incontaminata ed come sottofondo il calore delle comunità. L’accoglienza dei Comuni, la professionalità delle Guide del Parco e gli artisti faranno la differenza in questo festival itinerante, vero strumento di promozione del territorio lucano. Natura e progettazione in collaborazione con L’Università della Basilicata; Natura e teatro con laboratori a cura di associazioni locali; Natura ed astronomia per conoscere le stelle; Natura e fotografia per catturare uno scatto pieno di emozioni; Natura e musica con gruppi dai suoni caratteristici e con l’Arpa di Viggiano. Tra gli ospiti musicali : La Municipale Balcanica, Conturband, l’Associazione Arpa di Viggiano, Roberto Fabbriciani. Un contenitore non solo di grandi eventi, ma un vero volano di conoscenza per i borghi più belli della nostra regione, le comunità e la natura incontaminata. Il programma completo sul sito www.naturartebasilicata.com.

Gli eventi sono tutti gratuiti e prenotabili su naturartebasilicata.eventbrite.com.

Durante tutti gli eventi sarà garantito il rispetto del protocollo covid e dal 6 agosto per accedere agli eventi sarà necessario esibire il greenpass.