Latronico | La festa del monte alpi, tre giorni di sport outdoor, dal 9 all’11 Agosto 2019

A Latronico, giunge alla quinta edizione la Festa del Monte Alpi. Quest’anno la manifestazione si terrà da venerdì 9 a domenica 11 Agosto in Località Arenara nel comune di Latronico alle pendici del Monte Alpi.

Dal venerdì mattina fino alla domenica sera sarà possibile noleggiare Mountain Bike e E-bike, prenotare lezioni di guida enduro in MTB, sfruttare la navetta per i trasferimenti per utilizzare i due principali percorsi di downhill del Monte Alpi: si può scegliere tra la traccia rossa che da “Piana Fiorita” (oltre 1.400 metri di altezza) porta in 6 adrenalinici Km alla location della festa oppure quella verde che da bosco “Malboschetto” arriva fino alla Pista Ciclabile di località Cerri (questo percorso è particolarmente adatto ai meno “competitivi”). Questa disciplina della MTB si effettua in discesa tra boschi, pietre e attraversamenti altamente spettacolari e si sta sempre di più affermando tra le attività sportive outdoor.

Sempre dal venerdì alla domenica saranno disponibili i voli biposto in parapendio che, cosa più unica che rara al sud, permettono di raggiungere i 3000 metri di altezza, e in mezz’ora di volo in completa sicurezza, accompagnati dall’istruttore, offrono un’esperienza indimenticabile e una visione panoramica senza eguali. Naturalmente la navetta di risalita sarà disponibile anche per i piloti di singolo

Dal sabato mattina le attività si arricchiscono delle lezioni di nordic walking alle 8 di mattina, e delle attività di trekking accompagnati dalle guide ufficiali del Parco che porteranno fino al giardino dei Loricati, altro luogo d’incanto da cui ammirare il raro pino loricato da pochi metri di distanza. Il Monte Alpi è uno dei pochi siti al mondo in grado di offrire questo spettacolo. Come ogni anno inoltre ci sarà la possibilità di prenotare attività di equitazione (tour e lezione) e di battesimo della sella per i più piccoli e infine sia sabato che domenica saranno organizzati i tour alla scoperta del patrimonio culturale latronichese.

Per tutta la durata della manifestazione sarà attiva la cucina e il servizio bar con l’offerta dei più tipici piatti della tradizione culinaria locale e quest’anno raddoppia l’offerta musicale.

In occasione della festa saranno anche presentate, e testate sul campo, le prime carte della sentieristica latronichese in cui vengono mappati tutti i sentieri segnati del territorio latronichese oltre che i principali punti di interesse per le attività outdoor.