Sorry, this entry is only available in Italian.

Altro Cinema Possibile XIV edizione

DOVE: CineTeatro 2 Torri di Potenza.

QUANDO:  tre consecutivi martedì (5, 12 e 19 ottobre) alle ore 21 presso il CineTeatro 2 Torri di Potenza.

La rassegna cinematografica “AltroCinemaPossibile – il cinema dei diritti” rappresenta un’occasione per conoscere ed approfondire le complesse questioni relative ai diritti umani, attraverso la visione di opere di buon livello qualitativo che, nonostante abbiano spesso conseguito premi e menzioni nei più importanti festival di cinema internazionali, non vengono mai proiettate nel nostro territorio perché ignorate dai canali “ufficiali” di distribuzione.

Tutte le pellicole sono accomunate dalla necessità di svelare quel muro di indifferenza e opportunismo che impedisce di aprire gli occhi sulla sistematica violazione dei diritti umani documentando la realtà con fedeltà e indipendenza di giudizio.

5 OTTOBRE: Qualcosa di meraviglioso, un film di: Pierre-Francois Martin-Laval, con: Isabelle Nanty, Gérard Depardieu, Ahmed Assad – Biografico, Commedia, Drammatico – Francia, 2019, Durata: 107 min.

Costretto a fuggire dal Bangladesh, il prodigio di otto anni di scacchi Fahim arriva a Parigi con suo padre; essendo loro rifiutato l’asilo, come immigrati clandestini cadranno sempre più in basso.

12 OTTOBRE: The Milky Way – Nessuno si salva da solo, un film di: Luigi D’Alife, con: Angelo Bonnet, Walter Re, Renata Bompart, Silvia Massara – Documentario – Italia, 2020, Durata: 84 min.

E’ il racconto di un territorio – quello delle Alpi Occidentali tra Italia e Francia – in cui prendono vita storie di emigrazione e solidarietà in una narrazione che alterna tra presente e passato.

Speciale BasilicataCinema Movie Award: saranno in sala il regista Luigi D’Alife e il produttore Andrea Paco Mariani

19 OTTOBRE: SARAH & SALEEM – Là dove nulla è possibile, un film di: Muayad Alayan , con: Sivane Kretchner, Maisa Abo  Elhadi, Ishai Golan, Adeeb Safadi – Drammatico – Palestina, 2018, Durata: 127 min.

La relazione tra una donna israeliana e un uomo palestinese esce allo scoperto e diventa molto pericolosa.

Per riportare il pubblico nelle sale cinematografiche facendo visionare opere di indubbia qualità filmica l’ingresso sarà gratuito.

Per ulteriori informazioni: info@zer0971.org    Whatsapp: 3495564810