La 19esima edizione del Festival di Potenza si terrà sabato 16 novembre 2019 alle ore 21 al teatro Principe di Piemonte di Potenza. Il direttore artistico Mario Bellitti, il suo staff e l’assessore comunale alla Cultura Stefania D’Ottavio hanno spiegato le novità e le caratteristiche della rassegna nazionale di musica. Il Festival, che è la più longeva manifestazione di spettacolo non solo in Basilicata, intende contribuire ad un’inversione di tendenza proponendo generi musicali diversi, tra i quali la sezione etnico-popolare affidata al maestro Graziano Accinni, la musica di cantautori ed emergenti, persino un assaggio di musica sperimentale. Sul palco del teatro Principe di Piemonte si esibiranno i vincitori  dei Festival Vota la voce – Caserta, Premio Mino Reitano – Rocca Imperiale (CS), Melodie Alla Luna – Sasso di Castalda, Canta Orsoleo – Sant’Arcangelo.

Nella serata di Gala inoltre si svolgerà la cerimonia del Premio THALIA 2019 dedicato agli operatori turistici che si sono distinti nella “cultura dell’ospitalità” con la presenza di testimonial. I Premiati: ll Sindaco di Venosa Marianna Iovanni per “l’impegno mostrato a favore della fruizione e la valorizzazione del patrimonio culturale, archeologico, turistico di Venosa”, l’amministratore delegato di Terre di Aristeo Saverio Lamiranda per  il Progetto Pilota 2018 Terre di Aristeo e l’ attivazione delle comunità turistiche locali, gli albergatori Aldo Salerno e Michelina Limongi (Hotel La Tana di Castroccucco-Maratea) per i 50 anni di impresa dell’accoglienza, il presidente di Agia-Cia Rudy Marranchelli quale “testimone del turismo rurale a 360 gradi” sono i vincitori del Premio Thalia 2019.

La serata presentata da Paola Delli Colli avrà inizio all 21.00.