Barile inaugura la stagione delle sagre nel Vulture con “Tumact me Tulez”

Torna a Barile (Pz) in Basilicata l’evento “Tumact me Tulez”.
L’appuntamento è per Sabato 6 e Domenica 7 Ottobre 2018 tra le vie del centro storico di Barile. La manifestazione nel corso degli anni è diventata un punto di riferimento per il settore enogastronomico locale. L’evento, organizzato dalla Pro Loco di Barile con Staff Dedicato in collaborazione con il Comune di Barile, prende il nome dal piatto tipico tramandato nei secoli: il “Tumact me Tulez”.
Una Tradizione che segue da Secoli. 

Il “Tumact Me Tulez” è un piatto tipico di Barile. Gustose tagliatelle con mollica di pane fritta, noci tostate in un sugo di alici e filetto di pomodoro.

La pietanza è il risultato di una contaminazione locale con la minoranza linguistica arberëshë. A partire dal 1477, infatti, varie colonie di albanesi si insediarono nel piccolo centro influenzandone la lingua, i sapori e i costumi.

Il piatto in questione è alla base di un processo di rivalutazione da parte della Pro Loco locale.

Il programma prevede inoltre:

6 ottobre – concerto de “I Cant’ieri ritmi del Sud”;

7 ottobre – concerto de Lucanklezmer klezmer band e lo Show Cooking per bambini a cura di Giuseppe Sciaraffa.

La degustazione dei piatti tipici e del vino Aglianico del VultureDOC, verrà affiancata da stand espositivi delle eccellenze enogastronomiche lucane, proposte dagli stessi produttori.

Saranno inoltre allestiti itinerari di Arte, Fotografia e Artigianato. L’ingresso è libero.

Per informazioni è possibile contattare la Pro Loco di Barile al numero 0972 770771, inviare una mail a info@prolocobarile.it oppure consultare il sito www.prolocobarile.it.