Abriola: il 5 agosto la rievocazione storica “Assalto al castello”

Abriola si prepara all'”Assalto al castello”.

Torna, il prossimo 5 agosto, la rievocazione storica di Abriola l'”Assalto al castello”. Organizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune di Abriola.

La manifestazione è ormai consolidata e rievoca i fatti storici realmente accaduti nel 1809.

Legati all’eccidio del Barone Federici del Comune di Abriola, da parte di bande di briganti guidati dal brigante di Abriola Rocco Bonomo soprannominato Scozzettino.

Il programma della manifestazione prevede l’inizio alle ore 18 con l’apertura del villaggio dei Briganti, presso piazza Tocco. Per le strade cittadine verranno celebrate scene di vita quotidiana ambientate nel 1809, attraverso piazza Marconi i figuranti proseguiranno verso il Covo di Briganti.

Successivamente, alle ore 19, avrà luogo l’assalto al castello baronale.

Con la cattura, la decapitazione e la messa al rogo dei nobili. La rievocazione vede la partecipazione dell’intera popolazione abriolana (i volontari saranno circa 120). Una manifestazione riproposta in chiave realistica, di una storia semplice e passionale.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook della Pro loco o contattare i numeri 338.1183656 – 345.8149473