A Montescaglioso ritorna il 25 luglio “In Vino Veritas”

Ritorna a Montescaglioso “In Vino Veritas”, la storica manifestazione dedicata al mondo del vino e all’arte della degustazione.

Si svolgerà a Montescaglioso il 25 luglio, nell’Abbazia di San Michele Arcangelo, la location ideale per le sue millenarie cantine dotate di un microclima naturale ideale per la conservazione del vino. L’evento sarà curato dalla Pro Loco Montescaglioso con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Regione Basilicata.

Il nettare degli dei tra curiosità e gusto.

Il mito legato ai monaci benedettini che abitavano l’Abbazia racconta che tra gli affreschi della Biblioteca dell’Abate si nasconda l’elisir di lunga vita. Nelle sue millenarie cantine, dotate di un microclima naturale ideale, il mosto diventava vino e vi veniva conservato perfettamente.

La delicata premitura delle bacche che traggono nutrimento dalla vite, la fermentazione del mosto e la sua trasformazione in vino sono proprio i passaggi di una ricetta antichissima la cui origine si perde del tempo, quasi un piccolo miracolo.

Collaboreranno all’evento anche pi professionisti del settore.  

Il Consorzio Tutela Vini Matera D.O.C. garantirà l’esposizione delle produzioni riconosciute come eccellenze del territorio lucano a livello nazionale e internazionale. Attraverso l’ausilio e la professionalità dell’ Associazione Italiana Sommelier, l’AIS Basilicata, gli appassionati saranno guidati invece verso la scoperta dei profumi e dei sapori delle produzioni più rinomate delle cantine presenti.

La serata sarà allietata da esibizioni live dei gruppi musicali Quartetto SaxApulia e Annazira & Acoustikontainer.

Il programma prevede:

Ore 16:00 – 19:30 – Laboratorio di degustazione a cura di AIS Basilicata;

Dalle 19:30 – 00:00 – Degustazione Vini del consorzio Matera DOC curata dai Sommelier AIS Basilicata.

 

L’Abbazia di San Michele Arcangelo è la location ideale per l’evento, il mito racconta che interpretando bene gli affreschi della Biblioteca dell’Abate si troverebbe la ricetta per l’elisir di lunga vita.

Leggenda o meno i monaci benedettini

che la sicuramente qualche segreto di buona vita lo avranno scoperto considerate le loro rinomate produzioni di olio, formaggio e vino.


Espositori:

Tenute Iacovazzo
Cantine Cifarelli
Ditaranto VINI
Dragone Vini Matera
Cantine dei Siriti
Tenuta Marino
Tenuta del Cantina Masseria del Mezzano
Cantine Battifrano
Azienda Agricola Mastrangelo

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito della Pro Loco di Montescaglioso.