Sorry, this entry is only available in Italian.

(Italiano) Il Santuario della Madonna del Sirino

Risalente al 1629, l’edificio sacro dedicato alla Madonna della neve o del Sirino si raggiunge percorrendo un sentiero di spettacolare bellezza, tra rocce e boschi di faggi. Il piccolo tempio ha forma quadrangolare ed è totalmente rivestito di pietre a secco. In una nicchia in legno sull’altare è deposta la statua della Vergine con il Bambino in trono mentre sorregge un globo, che dimora in questo luogo di pace e preghiera tutta l’estate. La statua della Madonna del Sirino viene trasportata,a spalla dai fedeli da Lagonegro  fino al monte Sirino alla quota di 1907 metri, ogni anno nella terza domenica di giugno

Nel territorio di Lagonegro la spiritualità ha il volto della Madonna del Sirino, che sull’omonimo monte, ogni anno, è protagonista di emozionanti pellegrinaggi.

Nella seicentesca cappella della Madonna della Neve, dimora tutta l’estate la sua statua, dopo la Madonna della neve fa il percorso inverso, verso la chiesa della Trinità, in piazza Grande, la terza domenica di settembre.