Sorry, this entry is only available in Italian.

Ponte tra i due parchi di Castelsaraceno è il ponte tibetano più lungo del mondo.

Se state pianificando le vostre vacanze “green” in Basilicata, tra la splendida Matera con i suoi “sassi” e il mare di Maratea sul Golfo di Policastro, a metà strada nel selvaggio e incontaminato entroterra, non molto distante dal già noto “Volo dell’Angelo” c’è Castelsaraceno – il borgo a forma di cuore – con il suo ponte tibetano più lungo del mondo. Il Ponte tra i due parchi di Castelsaraceno è un’attrazione turistica emozionante, un’esperienza assolutamente autentica, da percorrere a passo lento, per vivere a fondo il proprio stato d’animo estremo. Semplicemente maestoso, da effetto “WOW” con i suoi 586 metri di lunghezza e 80 metri di altezza dal suolo è un attrattore adatto a tutti: coppie, famiglie con bambini e tutte le persone che amano le attività e gli sport outdoor che danno adrenalina.

Un’opera ingegneristica fantastica con un sistema di controllo degli accessi automatizzato che merita di essere visitata, conquistata e su cui è d’obbligo farsi un selfie memorabile, da condividere con amici e parenti! Italia delle meraviglie e dei record.

Acquisto Biglietti