“Suoni e luci dall’acqua” - Nemoli

Venerdì 3 agosto, debutta sulle acque del lago Sirino a Nemoli, «Suoni e luci dall’acqua», un nuovo spettacolo con giochi d’acqua, musica e teatro, tratto da «La Signora del Lago», il fantasy musicale che ha caratterizzato le estati nemolesi del 2016 e del 2017.

L’evento sarà gratuito e andrà in scena tutti i fine settimana di agosto con tre repliche il venerdì e il sabato, e 2 repliche la domenica, a partire dalle ore 21:00. La nuova installazione sarà caratterizzata da giochi di luci e d’acqua, proiezioni su schermi d’acqua e da una storia narrativa. Avrà una durata di 25 minuti circa e sarà il trampolino di lancio per il nuovo format che debutterà nel 2020.

La nuova installazione, così come La Signora del Lago, porta la firma del regista Gianpiero Francese ed ha fra gli obiettivi la valorizzazione del territorio.

 

CALENDARIO SPETTACOLI 2018

Lago Sirino, Nemoli (PZ)

Per tutto il mese di Agosto alle ore 21.00 ogni venerdì, sabato e domenica:

Venerdì e sabato con replica alle 21.30 e alle 22.00;

Domenica con replica alle 21.30.

 

Per informazioni visita il sito www.lasignoradellago.com

info 3286895267


Sogno di una notte... a quel Paese | Colobraro

L’Evento, rinnovato rispetto alle precedenti edizioni, consta di un Percorso Antropologico - Teatrale - Etnico - Musicale - Enogastronomico, che vi permetterà di conoscere le tradizioni culturali, le bellezze naturali e le tipicità di Colobraro e della Lucania. Di allontanare “L’Affascino & La Sfortuna”, di rilassarvi, divertirvi e sognare anche solo guardando i nostri incantevoli panorami.

Il Percorso, con partenze ogni ora dalle 18 sino alle 22, si dipana attraverso:

L’ACCOGLIENZA presso il palazzo delle Esposizioni-Auditorium, dove vi potrete premunire di un AMULETO il quale sarà il vostro personale passe-partout che vi permetterà di percorrere il Centro Storico, per poi divenire il vostro Porta Fortuna!

LE MOSTRE: “Con gli Occhi della Memoria” - “La Civiltà Contadina” - “Il Fascino dell’Affascino”.

LA VISITA AL CENTRO STORICO (Colobraro si fregia del Premio Bramea quale Paese più bello della Lucania 2013), con i racconti di AFFASCINI, MASCIARE E MONACHICCHI.

IL SOGNO… IL PERCORSO TEATRALIZZATO (regia di Giuseppe Ranoia), che vi ammalierà e divertirà, salvo imprevedibili imprevisti!

LA SAGRA con la degustazione dei Prodotti Tipici Lucani, ove potrete bere e mangiare prelibatezze delle Terre Lucane.

LE MUSICALITÀ E I BALLI dei Nostri Luoghi per divertirvi in compagnia dei nostri dispettosissimi MONACHICCHI e delle fascinose PIZZICARELLE.

Tutto ciò grazie alla collaborazione dei dirigenti e dipendenti comunali, delle associazioni e dei tantissimi artisti e volontari, tra cui il Direttore Artistico Giuseppe Ranoia, il grafico Gaetano Virgallito, le collaboratrici Rosanna Bastanzio, Elena Di Napoli, Maria Mazziotta e l’Associazione Culturale ONLUS “Sognando il Magico Paese”, la Compagnia di danze italiche “Iatrida”, la Protezione Civile.

CALENDARIO:

"Sogno di Una Notte a Quel Paese" edizione 2018

Dal 1° agosto al 1° settembre tutti i martedì e venerdì, ogni ora dalle 18.oo alle 22.00.

------------------------------

SEGUITE L'EVENTO SU
http://www.facebook.com/colobraro
http://www.facebook.com/ComuneDiColobraro

INFOLINE
+39 349 11 51 394
sogno@colobraro.com


Planetario-Osservatorio Astronomico di Anzi

7191_595701080462078_420202651_n  Ad Anzi(PZ), nel cuore della Basilicata, a 1100 metri sul livello del mare, è stata costruita la moderna struttura del Planetario-Osservatorio Astronomico meta turistica molto appezzata     per le sue qualità didattiche, tecniche e scientifiche.

Una importante attrazione turistica fruibile tutto l'anno che permette di svelare i misteri dell'universo attraverso affascinanti viaggi tra e le stelle.

 

 

 

 

Orari di Apertura e contatti;
Domenica Mattina dalle ore 10.30 - alle ore 12.30.
Mentre gli altri giorni bisogna prenotare al numero 3202236876
o contattare via mail teerumvalgemonaesai@gmail.com; planetarioanzi@gmail.com
http://planetarioosservatorioanzi.blogspot.it/


il Volo dell’Aquila

In Basilicata, dove le emozioni non hanno limiti, si può “volare” in 4 e con tanto di ali! Basta raggiungere un piccolo borgo sulle pendici del Parco Nazionale del Pollino, San Costantino Albanese, per provare la fantastica emozione di una caduta in volo a 4 con un deltaplano fissato ad un cavo d’acciaio ad una velocità di circa 90 km orari, sorvolando i tetti e scendendo verso valle lungo un percorso obliquo di circa un chilometro. Un’esperienza in tutta sicurezza anche per le famiglie con bambini di almeno 10 anni di età, che vorranno condividere un momento di piacere, puro divertimento e sana avventura nel Parco naturalistico più grande d’Europa.

Volo dell’Aquila. Sulle Ali del Pollino: Orario e giorni di Apertura  della stagione 2019.

La stagione inizia con il 22 Aprile 2019, giorno di Pasquetta.

Orario di Apertura periodo Primaverile-Autunnale:

Dalle ore 10:00 alle ore 17:00 (Orario Continuato)

Orario di Apertura periodo Estivo:

Dalle ore 10:00 alle ore 19:00 (Orario Continuato)

Giorni di Apertura:

APRILE

22, 25, 27, 28

MAGGIO

1, 5

GIUGNO, LUGLIO, AGOSTO, SETTEMBRE E OTTOBRE

Tutti i giorni

NOVEMBRE

-

DICEMBRE

-

Le date possono essere modificate o cancellate in base a condizioni meteo avverse o problemi tecnici che si possono verificare sull’impianto, comunque verranno comunicate per tempo.

Per info:

tel +39 331 701 4214

www.volodellaquilabasilicata.net

info@volodellaquilabasilicata.it


Parco Letterario di Carlo Levi

Assurto ad emblema della civiltà contadina attraverso il romanzo di Carlo Levi, “Cristo si è fermato ad Eboli”, scritto per raccontare la propria esperienza di confino nel 1935, il borgo di Aliano accoglie il Parco Letterario di Carlo Levi, nato per ripercorrere le tracce di uno scrittore che lì ha la sua sepoltura e la casa che abitò nell’esilio forzato durante il ventennio fascista. Ed il percorso si arricchisce di una pinacoteca che custodisce alcune delle opere dello scrittore e un “Museo della civiltà contadina” così minuziosamente raccontata nel suo libro. Un Parco che apre le sue porte a chi ha voglia di vivere un’esperienza sentimentale e culturale in uno dei più caratteristici borghi della Basilicata, nel cuore del paesaggio “lunare” dei Calanchi.

Contatti e info

Parco Letterario "Carlo Levi"

Via Martiri d’Ungheria, 1
Tel. 0835 568529 – 0835 568038 (Comune)
cell. 349 4365200
Fax 0835 568900

E-Mail info@parcolevi.it

ORARI CENTRO INFORMAZIONI TURISTICHE:

INVERNALE:
Mattino ore 10.30 – 12.30 Pomeriggio ore 15.30 – 18.00
ESTIVO:
Mattino ore 10.30 – 12.30 Pomeriggio ore 16.30 – 19.30
Chiusura settimanale : Lunedi

ORARI VISITE

Visita casa levi – museo della civiltà contadina e pinacoteca Carlo Levi
INVERNALE:
Mattino ore 11.30 – pomeriggio ore 16.30

ESTIVO:
mattino ore 11.30 – pomeriggio ore 17.30

Si precisa che per tutte le informazioni sulle visite telefonare
al centro informazioni turistiche 0835/568529

Campagna BASILICATA EMOTION 2014
emotion 2014


Santa Maria D'Orsoleo - Sant'Arcangelo

 Viaggio alle Origini del Monachesimo. A soli 4 chilometri dal centro abitato di Sant’Arcangelo, sulla collina dell’Orsoleo in cui è sovrano il silenzio, il convento di Santa Maria d’Orsoleo, edificato in epoca francescana a partire dal 1474, per diventare un centro di cultura, di educazione e di studio, accoglie oggi un allestimento polimediale, che facendo perno sulla memoria storica, documenti, narri ed evochi le antiche origini di culti praticati in queste terre a partire dai Santi bizantini nei secoli X-XI. Grandi immagini, narrazioni sonore, video istallazioni ed effetti scenografici racconteranno del monastero come porta di accesso alla conoscenza delle comunità monastiche e della vita medioevale, ma al contempo introdurranno il visitatore in un viaggio nella spiritualità intesa come poetica dello spirito, come spazio della "immensità intima", dove l'esperienza di ciascuno trova dimora, il "guscio" entro cui riparare, sperimentare e ritrovarsi.

Giorni e Orari di Apertura:

Il museo è aperto tutti sabato e domenica e durante la settimana su prenotazione dalle 10:00 alle 13:00 (ultimo ingresso: ore 12:00) e dalle 16:00 alle 19:00 (ultimo ingresso: ore 18:00)

Tutti  servizi di gestione del complesso per la stagione estiva saranno comunicati nel dettaglio a conclusione della procedura indetta dal Comune di Sant'Arcangelo , finalizzata alla gestione del complesso. Per info vai al sito del Comune di Sant'Arcangelo 

Visite guidate tematiche, aperture speciali, eventi, laboratori e attività dedicate alle famiglie, ai bambini, ai gruppi. Il percorso museale-scenografico offre ai visitatori un’esperienza straordinaria di scoperta e meraviglia, un viaggio spirituale nella Basilicata del passato e del presente. Narrazioni sonore, video istallazioni, effetti scenografici, ologrammi e filmati in 3D narrano ed evocano le origini, la vita quotidiana, la memoria viva del convento francescano e dei culti praticati in queste terre dall’antichità più remota.Il servizio di visite guidate è attivo anche fuori dall’orario di apertura, per i gruppi di ameno 10 componenti, prenotando con congruo anticipo.

Il servizio di visite guidate sarà attivo tutti i giorni, per gruppi di almeno 10 componenti e scolaresche di ogni ordine e grado, prenotando con congruo anticipo.

Per info e prenotazioni :  346 7950728

FB: Orsoleo Museo Scenografico
TWITTER: @OrsoleoMuseo

SCOPRI TUTTO SU BASILICATA EMOTION 2014
emotion 2014


Il Volo dell’Angelo

Primo in Italia, il Volo dell’Angelo, in Basilicata sulle dolomiti lucane, renderà possibile il sogno di volare. E per chi ama condividere tutto, anche le emozioni mozzafiato, è  possibile effettuare il volo in coppia! Imbracati a pancia in giù ad un cavo d’acciaio che collega le vette dei borghi di Castelmezzano e Pietrapertosa, già noti come i “Borghi più belli d’Italia” delle Dolomiti Lucane, sarà possibile vivere l’ebbrezza della velocità in volo lungo un tragitto di circa 1500 metri, sorvolando a 400 mt di altezza un paesaggio mozzafiato. Ogni tragitto dura circa un minuto e mezzo e la velocità può toccare anche i 120 km orari. Adrenalina ed emozione in assoluta sicurezza!

Per informazioni:
Tel. +39 331 9340456
Tel. +39 334 7880084

Solo nei giorni di apertura dell’impianto è possibile contattare le biglietterie:

biglietteria Castelmezzano: +39 0971 986042
biglietteria Pietrapertosa: +39 0971 983110

È consigliata la prenotazione online

info@volodellangelo.com
www.volodellangelo.com

 

Calendario apertura impianti 2019

Il programma dei voli dal 1 Maggio fino al 10 Novembre 2019.

 

Maggio 2019
Aperto tutte le Domeniche, Sabato 11 e 25 e il 1° Maggio
1, 5, 11,12, 19, 25, 26, MaggioAttenzione! Le attività nel mese di Maggio 2016 sono subordinate alle indicazioni derivanti dal monitoraggio ornitologico da parte del comitato scientifico del Parco Regionale di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane

Giugno 2019
Aperto tutti i Sabato e Domenica
1, 2, 8, 9, 15,16, 22, 23, 29, 30 Giugno

Luglio 2019
Aperto tutti i Sabato e Domenica fino al 21, dal 22 aperto tutti i giorni.
Chiusura impianto tutti i Mercoledì

Agosto 2019
Aperto dal 1 al 31 Agosto tutti i giorni

Settembre 2019
Aperto dal 1 al 15 Settembre tutti i giorni
Chiusura impianto tutti i Mercoledì
Dopo il 15 Settembre aperto tutti i Sabato e Domenica

Ottobre 2019
Aperto ogni Domenica
6, 13, 20, 27 Ottobre

Novembre 2019
Aperto i giorni 1, 2, 3, 10 Novembre

 

Orari
Dalle ore 9.30 alle ore 18.30
in tutti i giorni di apertura


La Cripta del Peccato Originale

A pochi km da Matera, lungo l’Appia Antica, in località Pietrapenta, si trova la più antica e suggestiva testimonianza dell’arte rupestre del Mezzogiorno d’Italia: la Cripta del Peccato Originale, una grotta adibita a chiesa nel IX secolo dai monaci benedettini, completamente affrescata dalla sapiente mano del “Pittore dei fiori di Matera”. Riscoperta nel lontano maggio del 1963 da un gruppo di giovani appassionati materani, da ricovero per greggi La Cripta del Peccato Originale è diventata una delle tappe imperdibili nella visita alla Città dei Sassi. Definita la “Cappella Sistina” della pittura parietale rupestre per il ciclo di affreschi raffigurante il tema della Creazione e del Peccato Originale, la Cripta si “offre” in maniera innovativa al visitatore attraverso un percorso audio sostenuto da un intervento “sapiente e discreto” di light design che nel svelare la rilevanza artistica delle sue illustrazioni ne racconta la storia, in un mix di emozioni, spiritualità e cultura.

La Cripta del Peccato Originale si visita solo con la prenotazione.

Per informazioni: info@criptadelpeccatooriginale.it oppure www.criptadelpeccatooriginale.it

Per ricevere assistenza contattare il numero +39 3203345323 nei seguenti giorni e orari:

dal 15 al 31 marzo, dal martedì alla domenica, ore 10.00 - 18.00;
dal 1° aprile al 30 settembre, dal martedì alla domenica, ore 10.00 - 13.00 / 16.00 - 19.30;
dal 1° ottobre al 14 marzo, dal martedì alla domenica, ore 10.00 - 13.30

Le visite si svolgono dal martedì alla domenica nei seguenti turni:

ore 9.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 9.30

ore 10.30: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 11.00

ore 12.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 12.30

ore 15.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 15.30

nel periodo da Aprile a Settembre anche
ore 16.30: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 17.00

ore 18.00: appuntamento in biglietteria, con inizio visita ore 18.30

 

 

 

SCOPRI TUTTO SU BASILICATA EMOTION 2014
emotion 2014


La Città dell'Utopia, Campomaggiore Vecchio

Emozionanti acrobazie, danze aeree, costumi scintillanti, in un’esplosione di colori nell’atmosfera magica e sognante del suggestivo borgo fantasma di Campomaggiore Vecchio, abbandonato in seguito ad una frana nel 1885, danno vita ad un grande spettacolo dalle forti suggestioni oniriche. La trama di questa fiaba storico-filosofica narra di un soldato che, tornato da una guerra inutile, non trova più niente del suo paese perché tutto è stato distrutto da una terribile frana. Ma in una notte magica il protagonista incontra personaggi reali e fantastici che tra visioni immaginifiche e teorie illuministiche trasformano i suoi incubi nel sogno di una Città dell’Utopia. Il risultato: una rappresentazione in cui immagini liriche ed oniriche si fondono in un gioco emozionante di movimenti spettacolari.

N.B. Le date degli spettacoli per la stagione 2019 non sono state comunicate, per cui si consiglia di richiedere informazioni contattando il Comune di Campomaggiore o consultando i siti web di seguito elencati.

Contatti

Comune di Campomaggiore: tel. 0971 982261
www.cittadellutopia.it
http://www.comune.campomaggiore.pz.it/


figuranti + skyline grancia

Racchiuso in un magnifico bosco, tra natura, cultura e tanto divertimento, apre le sue porte il Parco della Grancia.

400 figuranti, tutti volontari, in un anfiteatro da 3500 posti, su un’area scenica naturale di 25000 mq, sono i protagonisti del più grande spettacolo di teatro popolare in Italia, un grande affresco storico che ripropone in chiave epica il periodo delle Insorgenze e del Brigantaggio post – unitario nel Sud Italia. Oltre 600 proiettori luce, 45000 watt di potenza per un sistema audio multidiffusione, proiezioni dinamiche di grandi immagini, schermi ad acqua, e suggestive ambientazioni scenografiche danno vita ogni anno ad un “film dal vivo” unico nel suo genere, La Storia Bandita, con protagonisti i briganti lucani guidati dal carismatico Carmine Crocco, in lotta contro i soldati piemontesi del Regno Sabaudo. Una straordinaria performance artistica impreziosita da incredibili effetti speciali e dalle ben note voci di Michele Placido, Lina Sastri, Paolo Ferrari e Orso Maria Guerrini. E le emozioni continuano moltiplicandosi nelle animazioni e negli spettacoli che completano l’offerta del Parco che da quest’anno apre le sue porte anche a grandi eventi concertistici.

 

CALENDARIO 2018:

11, 15, 18, 25 AGOSTO

1, 8, 15 SETTEMBRE

Per maggiori info e prenotazioni:

www.parcograncia.it

 

Telefono  347/6880148

342/5954325

Info
Comune di Brindisi di Montagna (PZ)
tel. 0971 985002