ALLA SCOPERTA DELLA MAGNA GRECIA
Metaponto (MT)

Metaponto è uno dei centri più antichi e importanti della Basilicata. Questo borgo infatti fu una delle prime città costruite dagli antichi Greci quando intorno al VII secolo a.C. iniziarono a colonizzare il Sud
Italia. Situata sulla costa Ionica tra i fiumi Bradano e Basento, Metapontum (che in greco significa appunto “tra due fiumi”) è stata per secoli un simbolo della cultura ellenica e ancora oggi sono vivi i segni della grandiosità del suo passato. Diversi siti archeologici sono dislocati all’interno del territorio, tra cui spiccano di sicuro il Parco Archeologico di Apollonio Licio e le cosiddette Tavole Palatine. Il Museo Archeologico Nazionale di Metaponto è una tappa obbligatoria se si vuole conoscere al meglio la storia di questa antica città.
MATTINA: Visita del Museo Archeologico Nazionale e Parco Archeologico di Metaponto, una delle più antiche città costruite dai Greci intorno al VII sec. a.C. sulla costa Ionica. Tutt’oggi sono presenti i segni
della grandiosità del suo passato, vivibili attraverso i resti archeologici. Pranzo al sacco.
POMERIGGIO: Visita alle Tavole Palatine il cui tempio dorico fu costruito nel 630 a.C., denominato anche “Scuola di Pitagora”. Il giro si conclude con la scoperta del sito archeologico di Pantanello.

  • Info:
    • Durata 1 giorno
    • Organizzazione Tecnica: Martulli Viaggi
      via A. Volta n°3/5
      75100 Matera
      tel 0835 334543
      333 1351320
      info@visiteguidatematera.com
      www.visiteguidatematera.com