Città delle Cento Scale Festival

Al via la tredicesima edizione del “Città delle 100 scale festival”. Primo appuntamento il 31 agosto a Potenza con “Fratto X”, spettacolo di Antonio Rezza

Teatro, danza contemporanea e arti performative in un’agenda ricca di appuntamenti con
artisti di spicco e internazionali.

Torna il Città delle 100 Scale Festival, con un’anteprima che vedrà protagonista Antonio Rezza e Flavia Mastrella con lo spettacolo “Fratto X” nella serata del 31 agosto al Teatro Due Torri di Potenza. Nel pomeriggio dello stesso giorno durante la conferenza stampa i due curatori del festival, Giuseppe Biscaglia e Francesco Scaringi, insieme alla partecipazione straordinaria di Antonio Rezza, presenteranno l’intero programma del festival.

Anche per la tredicesima edizionedal 31 agosto al 31 ottobre – il Città delle 100 Scale Festival offre un programma ricco di eventi e iniziative, nutrito da spettacoli, performance, residenze e incontri con ospiti provenienti da varie parti del mondo. 

Al centro ci sarà la città di Potenza –  in particolare i quartieri “più problematici” e gli “spazi urbani da recuperare”. Si prevede anche una trasferta al castello di Monteserico a Genzano di Lucania, che ospiterà due spettacoli di danza inaugurando una collaborazione con la fondazione venosina Porta Coeli.

Ab/Norme”, è il titolo dato all’edizione 2021 che, giocando con la lingua italiana, allude ai due termini  contrastanti tra loro “norme” e “abnorme” che come spiegano i curatori, interrogano su cosa vuol dire “ritorno alla normalità”.  “In un periodo così complicato, in cui la pandemia ha ‘distorto’ e ‘sfuocato’ molte cose, vi è la necessità – sottolineano –  di riaccendere uno sguardo utopico, che si è spento da tempo, con consapevolezza critica sulla norma(lità) per suggerire una sua diversa conformazione da poter sembrare per molti addirittura abnorme”.

Tra i nomi presenti in cartellone: Emma Dante, Collettivo Cinetico, Claudio Tolcachir, Deflorian/ Tagliarini, Frosini/Timpano, Lino Musella e per la prima volta al Città delle 100 scale Festival Olivier Dubois.

A causa del perdurare dell’epidemia per tutti gli spettacoli è necessaria la prenotazione obbligatoria e gli spettatori dovranno essere muniti di green pass all’ingresso.

“Un brindisi con Dante” per inaugurare il festival

Per inaugurare la partenza del festival, il 3 ottobre ci sarà “Un brindisi con Dante”. Una festa con gli amici, le istituzioni, lo staff e gli sponsor, per celebrare la figura di Dante Alighieri a 700 anni dalla sua morte, attraverso due grandi protagonisti della scena italiana: Vittorio Gassman e Carmelo Bene. Un filmato raccoglie alcune loro performance dantesche, accompagnati da una nota scritta da Francesco Scaringi. La musica della serata sarà curata da Loviscoil.

Il Città delle 100 Scale Festival è prodotto dall’associazione Basilicata 1799, in collaborazione con MIC Direzione Generale per lo spettacolo e Regione Basilicata – Dipartimento presidenza, e con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune di Potenza e dell’APT Basilicata ed è sponsorizzato da BCC Basilicata. Alla rete del festival aderiscono istituzioni locali, associazioni e organizzazioni culturali, istituzioni scolastiche.

Il programma dettagliato è disponibile al sito: www.cittacentoscale.it/ita/programma-2021

I biglietti per lo spettacolo “Fratto X “ sono disponibili al sito: www.ciaotickets.com/biglietti/anteprima-festival-frattox-potenza

Per informazioni e accrediti stampa: ufficiostampa@cittacentoscale.it

Il Città delle 100 Scale Festival sui social:

Facebook: www.facebook.com/cittacentoscale

Instagram: www.instagram.com/cittacentoscale/


Festa del gioco di strada

Festa del gioco di strada

Dove: Potenza
Quando: dal 12 luglio al 6 agosto 2021

Con il patrocinio del Comune di Potenza, dal 12 luglio al 6 agosto 2021, giochi, letture, laboratori, esplorazioni e caccia al tesoro.


San Gerardo 2021: eventi e attività a Potenza

Eventi a Potenza


Il Tempio della Luce illumina la Parata dei Turchi, videomapping dal 29 maggio al 2 giugno.

Il Tempio della Luce è il titolo evocativo scelto per descrivere l’energia che si sprigiona nel giorno di San Gerardo, infatti, quell’energia che prima della pandemia si diramava per le strade della città viene condensata nella Videoinstallazione di Silvio Giordano e Effenove che trasla, attraverso il linguaggio dell’arte contemporanea, una tradizione che ogni anno rinnova il sentire della comunità della città di Potenza. L’opera sarà visitabile da gruppi di 15 persone, tutti i giorni, dal 29 maggio al 2 giugno, dalle 11 alle 19, nella Cappella dei Celestini, in Largo Duomo.


Eventi e attività


Giornate Europee del Patrimonio 2020| Archivi e Archeologia, 26 settembre a Potenza

GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2020, ARCHIVI E ARCHEOLOGIA (Potenza, Museo archeologico provinciale, via Lazio n. 18)

Nell’ambito della programmazione degli eventi delle Giornate Europee del Patrimonio, (26 settembre 2020),  il Museo archeologico provinciale “M. Lacava” di Potenza offre il suo contributo alla realizzazione di “Archivi e Archeologia”, evento organizzato con la Soprintendenza ai Beni Archivistici e Bibliografici della Basilicata.

Il Museo mette a disposizione i documenti del proprio archivio per costruire un percorso visitabile che porrà in evidenza lo stretto legame tra fonti archivistiche e indagine archeologica, consentendo la ricostruzione della storia, spesso travagliata, delle collezioni e degli uomini che hanno strenuamente difeso la centralità e l’autonomia dell’istituzione museale considerandola degna di accogliere e promuovere testimonianze che rappresentano la storia del nostro territorio.

Nel corso della visita, tramite l’ausilio dei preziosi documenti dell’Archivio storico del Museo provinciale e alcuni reperti archeologici sarà messa in luce l’importanza delle fonti archivistiche per la storia della ricerca archeologica e, di conseguenza, per una corretta politica di tutela e valorizzazione dei beni archeologici stessi.

Le visite avranno luogo per gruppi non superiori a 15 persone nei seguenti orari: 9.30; 10.30; 11.30.

Le prenotazioni, obbligatorie, devono essere comunicate telefonicamente entro il 24 settembre 2020 al Museo (0971.444833) o alla Soprintendenza archivistica e bibliografica della Basilicata (tel. 0971.24868).


Festival "La città delle infanzie - ovvero le strade degli incontri" | 28, 29, 30, 31 Agosto 2020 a Potenza

Torna a Potenza, per il quarto anno consecutivo, il Festival letterario ideato da Gianluca Caporaso, insieme a Lavieri Edizioni e all’associazione culturale La luna al Guinzaglio, “La città delle infanzie - ovvero le strade degli incontri”, a partire da venerdì 28 fino a lunedì 31 Agosto.
In una formula ridotta e lontana dalle scuole, per via delle restrizione dovute alla pandemia di Coronavirus ancora in corso, il Festival delle infanzie resiste e dedica questa edizione alla strada.
Le giornate del festival si suddivideranno in quattro appuntamenti al giorno, per tutti è necessaria la prenotazione. Gli eventi si svolgeranno principalmente all’aperto, nel totale rispetto del dpcm Covid-19. Il programma dettagliato dell’evento verrà presentato in una conferenza stampa, che si terrà all’aperto e nel rispetto delle norme anti Covid-19, alla presenza del direttore artistico Gianluca Caporaso, dell’assessore alle pari opportunità, politiche giovanili e all’infanzia, Marika Padula, Mario Sarli -Auser Basilicata- e Marica Sabia dell’Associazione Optì Pobà, giovedì 27 agosto alle ore 10:30, nel piazzale antistante il Moon - Museo Officina degli Oggetti Narranti - in c/da Bucaletto 16, zona Riofreddo.
La manifestazione sarà raccontata interamente sulla pagina fb, sul profilo twitter e sulla pagina Instagram “La città delle Infanzie”. Tutte le informazioni dettagliate sugli ospiti e sul programma del festival, sono disponibili sul sito: www.lacittadelleinfanzie.it

Scarica il pdf con il programma qui-> brochure-cittàinfanzie


San Gerardo in tutti i sensi | Inaugurazione mappa visivo-tattile, il 22 febbraio 2020 a Potenza

L'evento “San Gerardo in tutti i sensi”, in occasione della 13a edizione della Giornata Nazionale del Braille, si svolgerà sabato 22 febbraio alle ore 18,30 nella cattedrale di Potenza. Si tratta della Inaugurazione della mappa visivo-tattile nell'ambito del cartellone San Gerardo 900, patrocinata dal Comune di Potenza e dall'Arcidiocesi di Potenza Muro lucano e Marsiconuovo. Il pannello informativo, realizzato dalle Onlus "Lettura agevolata" e "Tactile Vision"con il contributo di Intesa Sanpaolo e Apt-Regione Basilicata ha lo scopo di comunicare in modo semplice la storia, l’architettura e le principali opere d’arte della Chiesa di San Gerardo. Grazie a un’innovativa tecnica di stampa e all’utilizzo delle nuove tecnologie, i contenuti sia grafici che testuali saranno accessibili al numero più ampio possibile di persone. La pianta, la facciata e gli spazi della cattedrale, nonché la storia del santo Patrono saranno fruibili tramite la lettura convenzionale, l'esplorazione tattile e il Braille, l'ascolto di un'audioguida, QRcode e NFC (near-field communication) che comprendono anche la versione inglese e LIS (Lingua Italiana dei Segni). In sostanza in un unica mappa sono contenute tutte le modalità di fruizione della cattedrale.

 


Sospinti dall'allegria. #nessunescluso | Carnevale 2020 della Città Verticale, Potenza

Sospinti dall’allegria. #Nessuno escluso è il tema del Carnevale 2020 della Città Verticale, Potenza.
Dal 15 al 25 febbraio 2020 diversi saranno gli eventi che animeranno il capoluogo lucano.

  • Domenica 23 febbraio: sfilata di carnevale

Ore 14 raduno in p.zza Don Bosco
Ore 15 partenza
Arrivo in p.zza Mario Pagano
al termine della parata gran festa con musica, animazione e chiacchierata finale!

  • Lunedì 24 Febbraio, (p.zz Mario Pagano),

dalle 17:00 alle 20:00
Spettacolo giocoliere – La Pignatta – Sfilata delle baby maschere – Baby Dance.

  • Martedì 25 Febbraio, (p.zz Mario Pagano)

dalle 17:00 alle 20:00
Area Giochi – Truccabimbi – Baby Dance – Distribuzione di caramelle e chiacchiere (con la partecipazione di Cuochi Lucani)

Per conoscere tutti gli eventi scarica il Programma

Fonte Comune di Potenza