Home > Venosa e Acerenza sulle tracce dei Normanni
Acerenza “Dai Longobardi ai Normanni, storia di una Cattedrale”
Pubblicato il 02 ottobre 2017

Venosa e Acerenza sulle tracce dei Normanni

Venosa e Acerenza sulle tracce dei Normanni
Quotazione per gruppi 30 persone – Euro 35,00 a persona

Ore 9:30 arrivo a Venosa e incontro con la guida turistica. L’itinerario inizia con la visita dell’abbazia della Santissima Trinità, restaurata ed ampliata dai Normanni nel corso dell’XI secolo d.C.  All’interno le tombe della dinastia normanna degli Altavilla che resero grande e potente l’abbazia benedettina venosina.

Si prosegue con la visita di una cantina di vino Aglianico del Vulture per comprendere i sentori e i profumi del vitigno autoctono.

Pranzo in agriturismo allietati dalla genuina e rustica gastronomia lucana.

Nel pomeriggio l’itinerario prosegue con la visita con guida di Acerenza, situata a 833 metri s.l.m. da cui domina sconfinate vallate. Tutto ruota intorno all’imponente cattedrale bella e austera, cosi la volle il normanno Roberto il Guiscardo.

La quota comprende:
visita con guida di intera giornata
visita con degustazione in una cantina di vino Aglianico del Vulture
pranzo in agriturismo bevande incluse

La quota non comprende:
viaggio
ingressi
tutto ciò non specificato alla voce “la quota comprende”

Organizzazione tecnica:
Minutiello Viaggi
www.minutielloviaggi.com
info@minutielloviaggi.com
Autorizzazione Provincia di Potenza N. 2204


matera con nuovo logo