Home > Sul Corriere della Sera, “La scoperta della Basilicata”
Maratea
Pubblicato il 10 agosto 2018

Sul Corriere della Sera, “La scoperta della Basilicata”

Spiagge selvagge, antiche città: 100 mila turisti in più all’anno e le lodi del New York Times: «Il segreto meglio custodito d’Italia, da visitare prima che l’intero mondo la scopra»

Il “Corriere della Sera” nell’articolo di Candida Morvillo parla della Basilicata:
…”È l’estate della riscoperta della Basilicata. A gennaio, il New York Times l’ha lanciata come meta imperdibile, «il segreto meglio custodito d’Italia, da visitare prima che l’intero mondo la scopra». Qui, il boom del turismo non c’è ancora stato. Non è la Puglia che per qualcuno è diventata «la California d’Italia». Non ha i suoi 784 chilometri di coste, ma ne ha 15 sul Tirreno, attorno al porto di Maratea, e i 35 che danno sullo Ionio sono per buona parte limpidi e selvaggi. A luglio, a Marina di Pisticci, le tartarughe caretta caretta hanno deposto 80-100 uova. Le hanno trovate i bagnanti e hanno allertato il Wwf dell’oasi di Policoro, venti chilometri più a Sud. Vicino a Pisticci, nei vasti tratti di spiaggia libera — sabbia bianca mare turchino — a Ferragosto, si rischia di trovarsi sul bagnasciuga da soli. Molte spiagge lucane sono per gli amanti dello stile wild, ombrellone e sdraio portati da casa. Però le Bandiere Blu — che oltre alla qualità dell’acqua misurano quelle dei servizi — sono appena salite a quattro, segno che l’offerta degli stabilimenti aumenta e migliora. A Policoro e Maratea, si sono aggiunte Bernalda-Metaponto e Nova Siri…

Leggi l’articolo


matera con nuovo logo