Home > Melfi e la “Sagra della Varola”
varola
Pubblicato il 01 ottobre 2017

Melfi e la “Sagra della Varola”

Melfi e la “Sagra della Varola”
21 & 22 ottobre 2017
Tour garantito euro 30,00 a persona (min. 4 persone)

In mattinata visita con guida di Melfi, capitale del regno Normanno.

Il viaggio alla scoperta di Melfi parte dal castello normanno-avevo che fu teatro del visionario progetto di unificazione del potere Normanno in Italia meridionale di Roberto il Guiscardo. Il castello domina l’altura con la sua mole quadrangolare, frutto di ampliamenti avvenuti nel corso dei secoli. Oggi si presenta con possenti torri, un ponte in muratura, un profondo fossato ad indicare la sua forte vocazione militare. Il mondo tremò quando nel 1231, nel castello di Melfi, Federico II di Svevia promulgò le Costituzioni Melfitane, leggi valide in tutto il Sacro Romano Impero, ponendo fine agli abusi dell’aristocrazia che esercitava illegittimamente i poteri giudiziari e fiscali. La visita con guida di Melfi prosegue con la cattedrale con il suo campanile Normanno.

Ore 13:00 pranzo in trattoria con menù tipico

Nel pomeriggio tempo a disposizione per vivere la Sagra della Varola, fa da regina la castagna del Vulture. La Sagra coinvolge la centralissima Piazza Umberto I e tutte le strade del centro storico. Un’appuntamento enogastronomico, dove l’avvolgente profumo delle caldarroste e il cibo diventano testimoni dell’identità di un luogo e della sua cultura per riscoprire sapori dimenticati allietati da spettacoloi itineranti e rievocazioni storiche con cortei Medievali, falconieri e sbandieratori.

LA QUOTA COMPRENDE
visita con guida di Melfi ( 2 ore)
pranzo in ristorante con menù tipico con le seguenti portate primo-secondo-contorno-dolce-acquavino

LA QUOTA NON COMPRENDE
viaggio
ingressi di euro 2,50 a persona
tutto ciò non specificato alla voce “la quota comprende”

Organizzazione tecnica:
Minutiello Viaggi
www.minutielloviaggi.com
info@minutielloviaggi.com
Autorizzazione provincia PZ n. 2204


matera con nuovo logo