Home > Lonely Planet: Matera tra le 10 destinazioni Best in Travel del 2018 – scarica la guida
matera top
Pubblicato il 24 ottobre 2017

Lonely Planet: Matera tra le 10 destinazioni Best in Travel del 2018 – scarica la guida

Matera fra le 10 città top della guida Lonely Planet “Best in Travel 2018”

Matera, Capitale Europea della Cultura 2019, è una delle 10 città top fra le 30 destinazioni selezionate da “Best in Travel 2018”, la pubblicazione della guida Lonely Planet che ogni anno indica le mete da non perdere, le più discusse e desiderate dagli appassionati di viaggi.

L’annuncio in Italia è stato dato nel corso dell’evento di presentazione della guida, mercoledì 25 ottobre 2017 presso l’American Academy a Roma, durante il quale sono state ospitate alcune delle destinazioni “Best in Travel 2018”, fra cui Matera, che ha partecipato proponendo la degustazione di prodotti del territorio.

«Con le sue case in pietra dorata abbarbicate sui pendii di un profondo vallone, Matera offre uno spettacolo di grande impatto. Ma questa è solo una parte del suo fascino: sotto la superficie si snoda un labirinto di case ricavate nelle grotte, chiese e monasteri rupestri che risalgono a 9000 anni fa, il che la rende una delle città attualmente abitate più antiche del mondo. Ampiamente restaurata dopo un lungo declino, oggi Matera sfoggia il suo charme rustico in hotel, ristoranti e bar scavati nella roccia. In vista del suo ruolo di capitale europea della cultura nel 2019, si stanno moltiplicando le manifestazioni culturali ed enogastronomiche: visitatela prima che si sparga troppo la voce». È con questa descrizione che la guida “Best in Travel 2018” di Lonely Planet presenta ai visitatori la città dei Sassi, fornendo inoltre informazioni sulla sua storia, alcune proposte di itinerari, le esperienze imperdibili, i suggerimenti per programmare un viaggio e le informazioni per raggiungere la città.

«A tre anni dal conseguimento del titolo di Capitale Europea della Cultura 2019, l’inserimento di Matera fra le 10 città top per il 2018 nella guida Best in Travel di Lonely Planet consolida e rilancia sulla mappa del turismo mondiale la città dei Sassi – sottolinea il Direttore della Fondazione Matera Basilicata 2019, Paolo Verri-. Questo traguardo, insieme ad altre tappe di promozione che metteremo in campo nelle prossime settimane, a partire dalla presenza di Matera e della Basilicata al WTM di Londra, ci aiuta ad attrarre visitatori di altro profilo, interessati ai temi della cultura».

«Oltre ad una destinazione turistica oramai sempre più ambita e riconosciuta – commenta il direttore generale dell’APT Basilicata, Mariano Schiavone – Matera rappresenta un simbolo per la cultura ed il turismo della nostra regione. La sua vicenda porta un messaggio che va oltre il felice momento attuale in termini di notorietà in quanto Matera è diventata simbolo di una reputazione nuova e completamente cambiata rispetto alla storia dell’intera Basilicata: un cambiamento che oggi infonde rinnovata fiducia in tanti soggetti, privati e pubblici, che guardano al futuro del nostro turismo. L’autorevolezza di un partner come Lonely Planet conferma questa attenzione e noi ora più che mai siamo chiamati a canalizzare e declinare in buone pratiche per il futuro».

Per cogliere al meglio la straordinaria opportunità del riconoscimento “Best in Travel 2018” ottenuto da Matera, la Fondazione Matera Basilicata 2019 e l’Apt Basilicata mettono a disposizione di tutti un importante strumento per scoprire la città e il territorio lucano.

Sui siti www.matera-basilicata2019.it e www.basilicataturistica.it è possibile scaricare la guida messa a disposizione da Lonely Planet “Matera e Basilicata” in download gratuito fino al 25 Novembre 2017.


Matera Capitale europea della Cultura 2019