Home > La Basilicata sacra al Meeting per l’amicizia dei popoli di Rimini
Pubblicato il 09 dicembre 2012

La Basilicata sacra al Meeting per l’amicizia dei popoli di Rimini

Nell’ambito della Campagna di promozione degli itinerari turistici religiosi della Basilicata nell’ “Anno della Fede”, l’APT Basilicata è presente con un proprio stand al Meeting per l’amicizia dei popoli di Rimini, in programma dal 18 al 24 agosto 2013.

L’iniziativa, che fa parte del Piano di attività messo a punto di concerto con l’Assessorato alle Attività Produttive, realizzata di concerto con la Fondazione Zetema e con la Cooperativa Oltre l’Arte, è volta a far conoscere al pubblico del Meeting lo straordinario patrimonio delle Chiese rupestri di Matera e i grandi Santuari della regione meta di importanti pellegrinaggi, i riti e miti che affondano le proprie radici nel peculiare rapporto delle comunità lucane con il sacro, gli itinerari religiosi messi a punto con Opera Romana Pellegrinaggi e promossi attraverso il Josp Magazine senza trascurare la diffusione di messaggi di invito alla scoperta delle plurali vocazioni turistiche della Basilicata.

A qualificare ulteriormente la presenza lucana al Meeting sarà la diffusione in anteprima agli operatori della comunicazione presenti a Rimini della narrazione audiovisiva sulle Chiese rupestri di Matera del poeta Davide Rondoni. Un progetto che arricchisce il grande sforzo in atto per le nuove forme di narrazione del patrimonio culturale tangibile e intangibile presente in Basilicata e che intende concorrere, nel caso specifico, a sostenere la candidatura di Matera a “Capitale europea della Cultura 2019”.

A patrocinare l’iniziativa accanto alla Regione Basilicata, il Comune di Matera e il Comitato Matera 2019.

 Gianpiero Perri

D.G. APT Basilicata


matera con nuovo logo