Home > La Basilicata e l’arte presepiale lucana in Finlandia
Pubblicato il 30 novembre 2013

La Basilicata e l’arte presepiale lucana in Finlandia

L’Istituto Italiano di Cultura e l’Ambasciata d’Italia ad Helsinki organizzano in occasione del Natale 2013 in Finlandia, la grande mostra sull’Arte e la Tradizione del Presepio in Italia. L’evento, che si terrà tra la capitale Helsinki e la città di Turku, si pone l’obiettivo di testimoniare al pubblico finlandese, con il suo autentico messaggio di spiritualità, l’importante tradizione artistica presepiale italiana, attraverso una selezione di opere di altissimo pregio artistico, presentate secondo un itinerario geografico che ripercorre storia e stili tipici delle regioni di più antica tradizione, realizzate da alcuni tra i più rappresentativi artisti contemporanei.

Tra le principali opere presentate, a seguito dell’importante realizzazione del presepe monumentale esposto lo scorso Natale a Piazza San Pietro, sarà presente il maestro lucano Franco Artese con una nuova opera realizzata su iniziativa dell’Apt Basilicata.

La mostra ad Helsinki conterrà opere da tutta Italia: dai tipici presepi in legno della Val Gardena ai presepi in terracotta e cera d’api della Sicilia, dalla vitalità del presepio napoletano alla seducente plasticitá della cartapesta leccese,  dagli angoli nascosti della “Roma sparita” alle minuziose ricostruzioni dei presepi emiliani e marchigiani. Nella mostra della capitale sarà esposto anche un piccolo presepe lucano, sempre di Artese ma a completare il percorso sarà il grande presepio scenografico (circa 30 mq) della regione Basilicata che sarà allestito nella Cappella Agricola della Cattedrale di Turku, realizzato per l’occasione dall’artista lucano Francesco Artese, divenuto famoso per aver esposto le sue opere in prestigiose location del mondo, quali New York, Betlemme – presso il Museo Mondiale della Natività su invito dell’Unesco – Parigi, Assisi, presso la Basilica di S. Francesco, Buenos Aires e numerose altre sedi tra cui Piazza S.Pietro a Roma in occasione del Natale 2012. Il Maestro Artese, che ha creato appositamente per l’evento finlandese anche un presepe destinato alla Cripta della Cattedrale di Helsinki, si ispira al paesaggio della regione Basilicata, un territorio ricolmo di sacralitá che con le sue oltre 150 tra chiese, monasteri, e santuari, scavati nella roccia, è considerato “Patrimonio Mondiale dell’Umanitá”.

Il grande presepio scenografico nella Cattedrale di Turku, sarà presentato ufficialmente al pubblico il 12 dicembre 2013, in occasione dell’importante evento ecumenico previsto per la stessa data nella Cattedrale e che vedrà la partecipazione delle principali Autoritá del Paese. L’evento sarà ripreso dalla televisione di Stato finlandese Yle e trasmesso la Vigilia di Natale in concomitanza con la “dichiarazione di pace”, tradizionale appuntamento che ha luogo a Turku da oltre 700 anni e che raccoglie un enorme numero di visitatori. Il presepe di Francesco Artese sarà ospitato nella Cattedrale di Turku sino al 6 gennaio 2014.

Per l’occasione sarà organizzato sabato 7 dicembre dalle 15:00 alle 18:00 un workshop nella Cripta della Cattedrale di Helsinki rivolto alle famiglie, durante il quale alcuni presepisti provenienti dall’Italia forniranno, coinvolgendo bambini e genitori presenti, una dimostrazione sulle tecniche usate per la costruzione dei presepi.

Di seguito la rassegna stampa degli articoli della stampa finlandese:

http://areena.yle.fi/tv/2087842  (8:12 min)
http://www.ts.fi/tstv/?id=32801747&type=recordvideo
http://yle.fi/uutiset/turku/
http://www.christmascity.com/public/default.aspx?contentid=476173&nodeid=4910
http://www.uutisaalto.fi/kuvat?kuva=486394#486394
http://www.materalife.it/notizie/il-maestro-artese-ci-presenta-la-sua-ultima-stupenda-opera-destinata-alla-finlandia/
http://www.discoverbasilicata.com/basilicatablog
http://www.turku.fi/Public/default.aspx?contentid=476830&nodeid=23
http://www.aamuset.fi/naista-puhutaan/kaupunki/turkuun-nayttava-jouluseimi-italiasta
http://www.katolinen.net/uutta.html
http://www.katolinen.net/5/post/2013/11/italienska-julkrubbor.html
http://www.visithelsinki.fi/juuri-nyt/tapahtumia/ja-tapahtui-niina-paivina-jouluseimien-taide-ja-perinne-italiassa

http://www.turku.fi/Public/default.aspx?contentid=470781&nodeid=23


matera con nuovo logo