Home > La Basilicata al Buy Tourism Online 2015
Bto 2015 | Basilicata
Pubblicato il 30 novembre 2015

La Basilicata al Buy Tourism Online 2015

Il 2 e 3 dicembre prossimi è in programma l’ottava edizione del BTO di Firenze, (Buy Tourism Online), uno dei principali appuntamenti europei dedicato al web marketing ed all’innovazione nel settore della promozione turistica, a cui anche quest’anno la Basilicata partecipa.

Come ogni anno è l’Apt a farsi carico dell’organizzazione della delegazione lucana, che prende parte sia con le sue novità di comunicazione che con la presenza di operatori del settore che l’Agenzia di Promozione Territoriale lucana “accompagna” in un luogo particolarmente utile alla formazione ed all’aggiornamento.

Un’opportunità che l’Apt ormai offre da anni a agli operatori lucani interessati e che ogni edizione viene colta sempre da qualcuno di nuovo. La presenza a BTO rimane, dunque, uno dei principali momenti di scambio e di crescita culturale, utile ad approfondire relazioni e temi che negli ultimi anni hanno consentito alla Basilicata di presentarsi come una destinazione in fase di visibilità crescente e dentro la visione del turismo moderno. La recente edizione del BTWIC a Matera, ormai tappa privilegiata nella road map proprio verso BTO, rappresenta l’altra faccia di una medaglia che vede l’Apt costruire un percorso in Basilicata e, contemporaneamente, portare la Basilicata in queste occasioni di respiro nazionale.

Nella prima giornata della kermesse, mercoledì 2 dicembre, la Basilicata sarà protagonista con un suo panel dal titolo “Basilicata per tutti: comunicazione culturale e cultura della comunicazione”, in cui l’Apt presenta prodotti di promozione realizzati anche da autorevoli intellettuali lucani che narrano la Basilicata attraverso strumenti accessibili a tutti, come audioracconti e guide destinate a non vedenti ed ipovedenti. Al panel, condotto dal Direttore Generale Gianpiero Perri, parteciperanno lo scrittore Raffaele Nigro, autore di un audioracconto, e il vicepresidente dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti de Basilicata, Antonio Camodeca.


matera con nuovo logo