Home > Eventi > La Storica Parata dei Turchi |Potenza
Storica Parata dei Turchi 2017 Potenza Basilicata
Pubblicato il 16 maggio 2017
La Storica Parata dei Turchi |Potenza

La Storica Parata dei Turchi, che come ogni anno si svolge a Potenza il 29 maggio in onore di San Gerardo patrono della città, sarà preceduta da una serie di eventi come di seguito riportati. (vedi anche gli eventi del Maggio Potentino)

Il calendario degli eventi delle festività patronali

17 AMMINISTRAZIONE COMUNALE, LICEO ARTISTICO MUSICALE E COREUTICO E ASSOCIAZIONI – Santa Messa in suffragio di Agostino Tarullo e Donato  Gianfredi – ore 19,00  – Concerto “… E Vivrò in ogni cuore sincero”  ore 20,00 – Cattedrale S. Gerardo

21 ASSOCIAZIONE CULTURALE “I CAVALIERI DEL SANTO” – La cavalcata della benedizione – Centro storico-Cattedrale – ore 17,00

22/23ASSOCIAZIONE ACCADEMIA DEI DUE MONDI  “TURK ART” concorso di disegno a premi per i bambini di prima, seconda e terza elementare delle scuole del Comune di Potenza

25 ASSOCIAZIONE CULTURALE “SAN GERARDO LA PORTA”
Concerto per San Gerardo IV Edizione – Cattedrale, ore 20,00

Dal 26 al 28
ASSOCIAZIONE CULTURALE “PORTATORI DEL SANTO” – La cantina del Portatore XX Edizione e Il Potenza folk Festival – Piazza F. Mario Pagano, ore 19,00

Dal 26 al 28 ASSOCIAZIONE “PORTATORI DELLA IACCARA”
Costruzione della Iaccara – Piazza Martiri Lucani

Dal 26 al 28 ASSOCIAZIONE “SINTETIKA” – Rassegna cinematografica “Potenza Storica: tra Medioevo e Templari” – Sala URP sottopassaggio della scala mobile “Prima” Piazza XVIII Agosto
Film di Animazione ore 17,00 – Film documentario ore  21,00

Dal 26 al 30 ASSOCIAZIONE “IL CENTRO DELLA POTENZA”
Festeggiando S. Gerardo (Borgo dei Sapori) – Piazza XI Settembre

Dal 26 al 31 ASSOCIAZIONE LUCANIA CAMPER CLUB POTENZA
II Raduno Camper – Piazza Zara

27 ASSOCIAZIONE ACCADEMIA DEI DUE MONDI
“Turchiamoci” – I.C. L. La Vista

27 e 28 ASSOCIAZIONE “LA NAVE DEL SANTO” Navigando: Musica, Cultura, Tradizioni e gastronomia
– Convegno su: “La simbologia della nave nel tempo dell’immigrazione”
Sala delle Commissioni Consiliari Palazzo del Consiglio ore 10.00
– “La Potenza di un panino” 1° concorso enogastronomico Piazza Matteotti ore 12.00
– Festival dell’organetto in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE LUCANIA  CAMPER CLUB POTENZA – Piazza Matteotti, ore 18.00/24.00

Dal 27 al 30 ASSOCIAZIONE CULTURALE “PORTATORI DEL SANTO”
È Wiva la Villa – Villa del Prefetto

Dal 27 al 30 ASSOCIAZIONE “LE ARTEGIANE”
Esposizione e vendita di creazioni artigianali – Corso XVIII Agosto (adiacente Tempietto San Gerardo)

28 ASSOCIAZIONE “LA NAVE DEL SANTO”
Navigando: Musica, Cultura, Tradizioni e gastronomia
– “La Potenza di un panino”, degustazione Piazza Matteotti, ore 10.00/24.00
– Ballando sotto la nave, a cura di Iatrida danze popolari e delle
Scuole di ballo – Piazza Matteotti, ore 19.00/24.00

28 ASSOCIAZIONE “IL CENTRO DELLA POTENZA” – Il parco giochi a San Gerardo
(gonfiabili) – Corso XVIII Agosto (adiacente Tempietto San Gerardo)

28 ASSOCIAZIONE CULTURALE “PORTATORI DEL SANTO”
Memorial Gigi ed Eddy  – Stadio Viviani, ore 17.00

28 ASSOCIAZIONE POTENTIALMENTE ONLUS in collaborazione con ASSOCIAZIONE CULTURALE “PORTATORI DEL SANTO” – A S. Gerardo stai con noi, XI edizione – Piazza F. Mario Pagano

29 ASSOCIAZIONE CULTURALE “PORTATORI DEL SANTO”
Il Pranzo dei Portatori – Largo Pignatari, ore 13,00

29 COMUNE DI POTENZA – LA STORICA PARATA DEI TURCHI
Partenza dallo Stadio Viviani/arrivo a Largo Duomo – ore 19,00

29 ASSOCIAZIONE CULTURALE “SAN GERARDO LA PORTA”
Veglia di S. Gerardo al termine della Storica Parata dei Turchi Largo Duomo, dalle ore 23,00

30 ASSOCIAZIONE CULTURALE “PORTATORI DEL SANTO”
Memorial Claudio Lauria – Stadio Viviani, ore 15,00

30 PARROCCHIA E CAPITOLO CATTEDRALE SAN GERARDO VESCOVO PROCESSIONE RELIGIOSA in onore di San Gerardo Vescovo con partenza dalla Cattedrale; la processione segue il  tradizionale percorso per le strade del centro storico – SANTA MESSA, al termine della processione, con la solenne concelebrazione eucaristica del Presbiterio cittadino presieduta da S.E. Mons. Salvatore Ligorio, ore 17,30

30 ASSOCIAZIONE CULTURALE PUPILLA – Fuori scena, luce inStabile – Piazza F. Mario Pagano, ore 21,30

 

La Storica Parata dei Turchi di Potenza 2017
La Storica Parata dei Turchi di Potenza 2017

Le Associazioni
Accademia dei Due Mondi
Boom!
I Cavalieri del Santo
I Portatori della Iaccara
I Portatori del Santo
Io Potentino
La Milizia di San Gerardo (Militie Sancti Gerardo)
La Nave del Santo
San Gerardo La Porta

Le ambientazioni della Storica Parata dei Turchi

Figure, personaggi, quadri: le tre epoche, raccontate in un percorso di quasi mille anni di storia fatta di tante storie, racchiudono la leggenda che si mischia alla storia e l’identità attraverso il recupero della tradizione, una disquisizione plurisecolare sulle origini e forse mai nessuna certezza. E’ un evento unico nel suo genere per la contaminazione di fede, storia e demo-etnoantropologia.

I Ambiente – periodo storico 1800

Il primo ambiente fa riferimento ad una nota descrizione che Raffaele Riviello riporta in un suo libro dedicato alle tradizioni del popolo potentino: in essa si racconta non solo il momento della parata, ma anche tutto il clima di attesa della preparazione che precede la festa. Per questo motivo si è pensato di organizzare anche un quadro descrittivo di questa ambientazione, che precederà temporalmente la parata, e le rievocazioni della serata: esso sarà messo in scena nel primo pomeriggio del giorno 29 maggio, a Piazza Sedile, per riproporre il popolo festante in attesa che, con travestimenti e con l’utilizzo del trucco, si accinge a festeggiare il Santo Patrono.

II Ambiente – periodo storico 1500

Il secondo ambiente si propone di rievocare un documento storico del 1578 in cui si descrive il popolo potentino che, vestito alla turchesca e alla moresca, accoglie in città il nuovo conte Alfonso de Guevara: per preparare questo quadro si è salvaguardata la tradizione della parata e si è inserita la rappresentazione di San Gerardo bambino, che su di una barca salva la città dall’invasione dei Turchi, preceduto da una schiera di angeli guerrieri che lo aiutano a compiere il miracolo.

Il Quadro si apre con la carrozza di Civuddine e il suo harem; seguono i lancieri, gli arcieri e gli spadaccini turchi, che inscenano combattimenti con l’esercito.

III Ambiente – periodo storico 1100

Il terzo ambiente, che rappresenta il momento di devozione verso “u prut’tor”, mette in evidenza la religiosità dei potentini durante il XII secolo quando San Gerardo, dopo il suo vescovado durato dal 1111 al 1119, venne santificato vox populi divenendo Santo Patrono della città di Potenza. In questo quadro sfila il Tempietto, preceduto dai coloratissimi cinti devozionali e dai guardiani del Santo.

 www.comune.potenza.it

www.epotenza.it


Matera Capitale europea della Cultura 2019