Home > Eventi > Il Carnevale di Lavello 2018 e la febbre del sabato sera
Lavello
Pubblicato il 16 gennaio 2018
Il Carnevale di Lavello 2018 e la febbre del sabato sera
Il Domino ritorna a Lavello per il Carnevale 2018.

Il Carnevale di Lavello è uno spaccato di cultura, folklore e tradizioni. Numerosa è la partecipazione non solo della comunità lavellese, ma anche dei vicini comuni lucani. Dal 17 Gennaio 2018 ogni sabato sera si organizzano i cosiddetti Festini. Delle vere e proprie feste di ballo, situate in vari punti del paese, a cui partecipano famiglie con bambini, giovani coppie, amici di ogni età.

Il comun denominatore delle serate è di trascorrere il sabato sera all’insegna del sano divertimento.

Nel corso della serata, gruppi  mascherati, a turno, giungono alle diverse feste del paese, invitando i partecipanti a ballare insieme. Gli ospiti sono accolti con grande entusiasmo: a loro vengono donati piatti tipici del Carnevale e in loro onore si aprono le danze. Dopo alcuni balli, le maschere si congedano e si dirigono in un altro luogo di festa, sparso per il paese.

Il Carnevale di Lavello è una festa che affonda le sue radici in epoche lontane.

Una tradizione che rivive di anno in anno grazie alla volontà degli organizzatori e della gente che vi partecipa entusiasta. La maschera principale del Carnevale lavellese è il cosiddetto Domino. Una figura vestita da una lunga tunica in raso, generalmente di colore rosso, ornata da un cappuccio che nasconde il viso e un cordone che cinge il saio. Ogni mascherato, inoltre, porta con sé un sacchettino, intonato con il colore del domino, dove conserva caramelle e cioccolatini da donare a chi accetta l’invito di ballare insieme nelle varie feste.

Il colore del domino, alle origini, indicava anche la ragione sociale di chi lo indossava. Poteva essere rosso o nero, successivamente, anche blu. Secondo alcune fonti il costume carnevalesco lavellese riprende le forme degli abiti indossati dai “Papalosce”, la confraternita della Buona Morte, che accompagnavano i defunti in processione.

La domenica successiva al martedì grasso, il 18 febbario 2018, viene proposta la Sfilata dei Domini. Un corteo che attraversa le vie cittadine, fino all’arrivo nella piazza principale. Qui viene messo in scena il processo e il rogo a Carnevale. Nell’occasione vengono dati riconoscimenti anche a chi si è prodigato e ha voluto partecipare al carnevale lavellese.

L’apertura ufficiale del Carnevale lavellese è il 17 Gennaio.

Verrà presentato il programma relativo all’edizione 2018 del Carnevale, a cura della Pro Loco di Lavello. Dopo i saluti del Sindaco Sabino Altobelli e dell’Ass.re alla Cultura Giovanna De Luca, verrà conferito il Premio Rosso Domino al Prof. Vito Cerone. A seguire ci sarà la proiezione fotografica di Vincenzo Nesta de “Le stagioni dell’Anima”. Nel corso della serata ci saranno inoltre gli interventi musicali del M° Milena Bruno e del cantautore Mauro Vulpio. Alle 20.30 si chiude in allegria con lo spettacolo del noto comico Paolo Caiazzo, direttamente da Made in Sud. (conduce la serata: Oscar Pennacchi).

Per informazioni si può consultare la Pro Loco di Lavello.

Galleria Fotografica


Matera Capitale europea della Cultura 2019