Home > DALLA TERRA ALLA LUNA
L'Incompiuta
Pubblicato il 17 agosto 2016

DALLA TERRA ALLA LUNA

Un viaggio nella scienza, nella storia e nella cultura alla riscoperta della Basilicata

Luoghi interessati: Melfi (PZ), Monticchio (PZ), Venosa (PZ), Lagopeasole (PZ), Sasso di Castalda (PZ), Metaponto (MT), Matera

Tipologia di Itinerario: Storico-Culturale-Scientifico

Durata: 3 giorni / 2 notti

Descrizione:

1°Giorno

MATTINA

Arrivo nella città di Melfi e visita al Castello federiciano luogo delle Costituzioni Melfitane, scritte in parte per mano di Pier delle Vigne, notaio di Federico II. Nel castello vi operò anche il filosofo e uomo di scienza Michele Scoto che ebbe molti contatti con filosofi e astronomi, e il matematico pisano Leonardo Finobacci, divenuto famoso per l’introduzione dei numeri indiani nel mondo occidentale.

A seguire, visita ai Laghi di Monticchio, luogo studiato dal ricercatore di geologia Giuseppe De Lorenzo che pubblicò, nei primi anni del secolo scorso, diversi testi sulle strutture rocciose di alcuni monti lucani, tra cui il Monte Vulture. De Lorenzo, appassionato anche di filosofia del Buddhatradusse molti testi dal sanscrito, introducendo in Italia queste conoscenze che fino ad allora sconosciute.

Pausa Pranzo

POMERIGGIO

Arrivo a Venosa e visita alla città di Orazio, patria di altri illustri nomi come Luigi Tansillo, citato da Tasso e Cervantes, e Gesualdo, poeta e musicista visionario. La visita continua all’Incompiuta, chiesa diventata suo malgrado un monumento non finito in stretto collegamento con il teorema dell’incompiutezza di Godel.

Cena e pernottamento in hotel

2°Giorno

MATTINA

Arrivo a Lagopesole e visita all’omonimo Castello, luogo in cuoi Federico II scrisse il “De arte venandi cum avibus”, prototipo di tutti i libri di scienze naturali.

A seguire, escursione a Sasso di Castalda, luogo famoso per le sue tracce fossili e per i suoi scenari mozzafiato, ma soprattutto paese d’origine di Rocco Petrone, l’ingegnere che ha realizzato il suo sogno, ovvero quello di osservare per la prima volta nella storia la Terra dalla Luna.

Pausa Pranzo

POMERIGGIO

Visita di Metaponto e degli interessanti resti dell’importante città della Magna Grecia. Città scelta da Pitagora per trascorrervi gli ultimi anni della sua vita e per fondare una scuola. Pitagora fu il primo scienziato ad essere in grado di coniugare la natura con il mondo intangibile della matematica e il primo a scoprire la sconfitta della “teoria del tutto”, grazie all’aiuto del suo allievo Ippaso (giovane proprio di Metaponto).

Cena e pernottamento in hotel

3°Giorno

MATTINA

Visita di Matera, la città dei Rioni Sassi, interessantissimo sito che presenta diverse stratificazioni storiche delle civiltà che si sono succedute nei secoli.  Numerosi resti degli insediamenti Paleolitici e Neolitici testimoniamo la presenza sul territorio di comunità che svilupparono, tra l’altro, un elaborato sistema di raccolta e distribuzione dell’acqua. Attualmente Matera ospita una sede dell’Agenzia Spaziale Italiana, la sua struttura è stata intitolata a Rocco Petrone, ingegnere capo della missione Apollo 11 della NASA.

Pranzo

Fine dei servizi e rientro

 

Organizzazione tecnica

Agenzia Viaggi Lionetti Via Rosselli, 14 – Matera

tel. 0835 334033

fax 0835 334565

cell. + 39 334 1054477

info@sassiweb.it

www.sassiweb.it

In collaborazione con

Associazione Liberascienza

info.liberascienza@gmail.com

www.liberascienza.it

 


matera con nuovo logo