Home > Abito in Basilicata
Abito in Basilicata
Pubblicato il 21 maggio 2016

Abito in Basilicata

“Abito in Basilicata”.
Vogliamo raccontare il nostro territorio in maniera insolita: attraverso un abito, attraverso la sua storia che è anche la sua “casa”, attraverso l’identità di chi abita in Basilicata.

Il claim è ideato dalla giornalista Simona Brancati e l’Apt Basilicata ha voluto trasformarlo in un format per una iniziativa social.

L’idea è di coinvolgere chiunque sia in possesso di un abito, contemporaneo o tradizionale, o di un accessorio realizzati artigianalmente in Basilicata, e farsi ritrarre (o farlo indossare a qualcuno) in luoghi di particolare pregio della regione, al fine della promozione turistica del territorio.

La narrazione è fatta da chi lavora artigianalmente nella sua terra e racconta l’orgoglio di farlo attraverso la foto dei suoi manufatti nella suo territorio o attraverso l’identità e la tradizione degli abiti antichi.

Le immagini da condividere in questo racconto collettivo, dovranno riportare il nome del fotografo, dell’artigiano che ha realizzato il capo o l’accessorio indossato e il luogo ritratto. Es. Abito di Simona Brancati – foto di © Gianfranco Vaglio / location: Sant’Angelo Le Fratte (PZ)”

Abito in Basilicata Sant'Angelo Le Fratte

In caso di capi tradizionali e storici, dovrà essere specificato anche il nome dell’abito e il paese di appartenenza. Es. “Abito di Giordano Teresa (anni ’30), messo a disposizione della Pro Loro del Comune di Abriola – foto: ©Gianfranco Vaglio / location: Abriola (PZ)”

Le foto verranno pubblicate sulla pagina Facebook Basilicata Turistica dell’Apt Basilicata e tra le 20 che riceveranno il maggior numero di like verranno scelte quelle da pubblicare sugli altri social (Istagram e Pinterest), sulla copertina della pagina Facebook e sul sito www.basilicataturistica.it.

Le foto devono essere inviate per messaggio privato sulla pagina Facebook di Basilicata Turistica corredate delle info utili. Non saranno ammesse foto di minori o che non rientrino negli obiettivi della campagna.

Le foto possono essere inviate sin da ora ma la pubblicazione delle foto inizierà il giorno 29 aprile e si concluderà il 3 giugno 2016.


matera con nuovo logo